LA Winter Downhill, la neve è il nuovo fango

Al Passo del Tonale, in Val di Sole, si consumerà la sfida innevata aperta alle mtb e e-mtb. Ad assistere i partecipanti nella loro impresa anche tre assi delle ruote grasse.

4 marzo 2019 - 17:46

Il countdown di avvicinamento a LA Winter Downhill di sabato 9 marzo è cominciato. Sarà una sfida all’insegna dell’equilibrio e della tecnica quella che questa volta si consumerà sul manto candido di Pista Valena, Passo del Tonale (TN). Dando uno sguardo al programma della manifestazione, aperta alle categorie “mtb” e “e-mtb”, si legge che dalle 11.30 alle 13.30 si effettueranno le pratiche di registrazione, seguite dalle prove libere sui due tracciati. Dalle 15 alle 16 spazio all’Eliminator, gara con spettacolare partenza di massa su tracciato di 1 km, che metterà in palio l’accesso al cancelletto per LA Winter DH vera e propria, in partenza dalle 16.30.

Gli atleti troveranno porte da slalom gigante a tracciare il percorso sulla pista innevata (1.000 metri di lunghezza e circa 100 di dislivello), che li porterà verso l’arrivo all’interno dello snowpark, fra dossi e paraboliche, prima grande party conclusivo. Nelle vesti di apripista ci saranno due specialisti della downhill, già campioni italiani di categoria: Veronika Widmann (nella foto sopra, credit: Photo Team) e Francesco Colombo. Venerdì 8 marzo il veterano della discesa Martino Fruet si unirà ai due “colleghi” in occasione della discesa in mtb su pista di sci al tramonto (con risalita in telecabina). Si tratterà di una discesa di oltre 10 km da macinare nella scia di guide esperte e dei tre campioni, appunto, per poter scucire qualche prezioso segreto in vista della gara del giorno dopo.

Iscrizioni 

Il comitato organizzatore Grandi Eventi Val di Sole raccoglierà le adesioni fino a mercoledì 6 marzo a un costo di 35 euro; giovedì 7 marzo sarà invece possibile aggiudicarsi gli ultimi pettorali versando un contributo di 40 euro.
Per ulteriori informazioni consultare il sito: valdisolebikeland.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Le migliori bici Gravel per pedalare su ogni terreno

Kenda al Mottolino

Mazda MX-5 30° Anniversario, solo 3.000 esemplari numerati