Porsche Bike RS

Punto di incontro tra una Mountain Bike e una bici da corsa, la Porsche Bike RS rappresenta il punto di vista di Zuffenhausen nel mondo della bici. Realizzata in collaborazione con la tedesca Rotwild, sfrutta materiali pregiati e ha un antifurto unico

Non c’è che dire, a Porsche piace spaziare. Il famoso “Porsche Design” negli anni è stato applicato non solo alle auto ma a una infinità di oggetti, biciclette comprese. Ed è sempre interessante vedere come un costruttore di auto possa interpretare un segmento che non frequenta spesso. Certo, Porsche non ha affrontato il problema da sola: la Bike RS, infatti, è figlia dell’unione delle idee (soprattutto di design) Porsche edella tecnologia Rotwild, factory tedesca ben nota agli appassionati del pedale, da corsa o da MTB.L’idea originaria è di unire per quanto possibile i due mondi, MTB e Velocità, che si incontrano sulla Porsche Bike RS. Per questo non ci sono sospensioni: il telaio è in fibra di carbonio, con la forcella rigida realizzata nella stesso materiale. La “firma” di Porsche sta ovviamente nel design: la curvatura del tubo orizzontale che si unisce ai forcellini posteriori ricorda la linea inconfondibile della 911, ed è immediato notare come tutto sia realizzato in un unico pezzo, senza giunzioni.Anche come componentistica la Bike RS non scherza per niente: il gruppo è Shimano XTR 10V di ultima generazione, i freni Magura MT8, la serie sterzo Cobalt 11 carbon series; manopole pedali e ruote (da 29 pollici) sono della Crank Brothers, tutto per un peso di soli 9 kg.Ma la novità “hi tech” della Porsche Bike RS sta nell’antifurto. Dimenticate lucchetti e catenelle antiestetici e pesanti da portarsi appresso. La Bike RS si blocca con uno smartphone. Questo sistema antifurto è riconosciuto in tutto il mondo e prevede una registrazione gratuita anonima del contatto su www.CODE-No.com, che consente un unico abbinamento tra la bici e il suo possessore. Attraverso il CODE-number che è integrato nel telaio, potete sapere subito con il QR-CODE oppure con una applicazione iPhone-app se la bici risulta rubata. A meno che… assieme alla bici non vi rubino anche l’Iphone. Ma allora sareste veramente… sfortunati!