GIVI V47

Si chiama V47 la nuova proposta GIVI. Dedicato alle moto stradali e ai maxiscooter più turistici, può contenere due caschi modulari; elegante la cover in alluminio

Il top case è da sempre la tipologia di bauletto più richiesta e apprezzata: comodo, versatile, capiente. L’unica incognita riguarda il design: non tanto del bauletto in sé, quanto dell’insieme moto (o scooter) e accessorio. Capita di frequente, infatti, di vedere accoppiamenti decisamente malriusciti. GIVI, leader nel settore, per il nuovo V47 ha definito obiettivi ben precisi: compattezza dell’insieme, design al vertice, adeguata capienza. Il risultato è in una forma bella da vedere e capace di “avvolgere” due caschi modulari, di solito più ingombranti degli integrali.Nella foto vediamo il V47 montato sulla Honda Crosstourer, con risultati estetici molto interessanti; il V47, comunque, si sposa bene anche con i maxiscooter più richiesti. Inserito nella gamma MONOKEY, ha una capienza di 47 litri e può sopportare un carico di 10 kg. Di serie è prevista una cover in alluminio posta al centro di una cornice nera: quest’ultima è sostituibile attingendo a una serie di altre cornici opzionali, per trovare il perfetto accostamento con il colore della moto. Il sistema di cerniere, sviluppato in GIVI, permette di chiudere il coperchio con una semplice pressione, come si fa con il cofano delle autovetture. Tra gli optional ricordiamo il kit per l’apertura telecomandata E132 (70 euro), lo schienalino E134 (prezzo da definire), il kit luci stop supplementari E135 (prezzo da definire). Il top case GIVI V47 costa 249,90 euro.