BMW F 800 GS 2017

Aggiornamenti di meccanica ed elettronica per le mid enduro di Monaco. BMW aggiorna le F700 e F800 GS per restare sempre sulla breccia

3 luglio 2016 - 23:07

I nemici attaccano, le normative incombono e BMW risponde. Dopo aver presentato un leggero restyling a Eicma ora aggiorna tecnicamente le F 700 GS, F 800 GS e F 800 GS Adventure. Nulla di epocale, la struttura di base caratterizzata dal motore bicilindrico in linea da 798 cc da 85 cv (75 per la 700) non è cambiata, ma l’adeguamento alla normativa Euro4 una volta tanto non ha solo risvolti negativi ma migliora la dotazione della moto.

Debutta infatti il comando e-Gas ovvero il ride by wire multimappa che prevede diversi riding mode Rain e Normal comune a tutti e tre i modelli, Enduro e Enduro Pro dedicato invece alle due 800 e offerto come optional. Confermati naturalmente il controllo di trazione l’ESA semplificato che agisce solo sull’ammortizzatore posteriore (optional) e l’ABS ormai obbligatorio. Al restyling appena ricevuto si aggiunge ora il nuovo silenziatore in acciaio inox, più snello del precedente che migliora anche il look.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BMW Motorrad On the Road 2020

Benelli TORNADO NAKED T 125, bianca e verde, still life con modelli davanti a murales

Mercato due ruote: torna il “+” ma la crisi è profonda

Museo Ducati, (ri)nato il 4 luglio