BMW Motorrad Concept CE 02, uno skateboard su due ruote

Leggero, compatto, originale: il BMW Concept CE 02 punta ai giovani e a chi vuole muoversi con la stessa facilità garantita da uno skateboard.

BMW Motorrad si spinge nel campo della sperimentazione sulla nuova mobilità con il Concept CE 02. Si tratta di uno scooter elettrico molto compatto, con motore da 11 kW di potenza, adatto per la guida con patente A1 e dal peso contenuto in 120 kg dichiarati. La sella molto lunga è alta soltanto 730 mm da terra, le ruote sono lenticolari, la velocità massima di 90 km/h. E l’autonomia? In assenza di informazioni sulla batteria, sappiamo soltanto che il Concept CE 02 percorre 90 km con un ricarica. Numeri che ne rimarcano la vocazione cittadina, sottolineata da scelte tecniche volte ad abbassare il baricentro e aumentare la maneggevolezza.

A prima vista, c’è poco del BMW Motorrad Concept CE 02 che sia tipicamente BMW Motorrad – è qualcosa di completamente nuovo. Vogliamo impegnarci a creare qualcosa di innovativo ed essere dei pionieri – che è ciò che abbiamo dimostrato di essere con vari progetti in passato. Il Concept CE 02 presenta nuove proporzioni e forme moderne per la mobilità urbana su due ruote. Inoltre, volevamo arrivare ad un livello di innovazione nel design mai raggiunto finora. La semplicità d’uso era importante, ma ancor più fondamentale era la componente emozionale, così come il divertimento alla guida“, ha dichiarato Edgar Heinrich, Head of Design BMW Motorrad.

I principali clienti del futuribile Concept CE 02 sono i sedicenni e tutti coloro che cercano un punto di contatto tra mobilità e divertimento, per una guida facile e senza pensieri da sfruttare anche in coppia.

Volevamo sviluppare una due ruote facilmente accessibile per quanti vogliano potersi spostare ed essere indipendenti”, ha dichiarato Alexander Buckan, Head of Vehicle Design BMW Motorrad. “Il BMW Motorrad Concept CE 02 è un compagno affidabile per tutti i giorni. Lo ami perché è sempre lì per te e semplicemente funziona – anche se a volte non lo tratti con la dovuta attenzione. E ci sono adesivi, nastri e altre forme di personalizzazione che rendono chiaro che appartenga a te. Incarna la libertà giovanile e la spensieratezza – un po’ come uno skateboard su due ruote“.

Come succede spesso per questa tipologia di veicoli in fase di concept, non mancano soluzioni furbe come lo spazio anteriore per lo skateboard, oltre a piccoli vani adatti a riporre oggetti di uso quotidiano. Il gruppo ottico quadrato è caratterizzato da quattro elementi LED, mentre dietro sono utilizzate due “foglie” LED traslucide. La strumentazione è costituita da un piccolo schermo a colori. Arriverà in produzione?