SHARK Vantime, integrale da città

Novità assoluta nel mondo dei caschi, SHARK Vantime è il primo integrale progettato per la città

13 marzo 2014 - 21:03

Le esigenze di chi si sposta molto spesso in città, evidentemente, sono molto diverse da quelle di chi utilizza la moto solo in vacanza, o magari giusto la domenica, per andare a fare un giro.
SHARK ha pensato a tutta quella popolazione di motociclisti (quasi) esclusivamente urbani, che desiderano una protezione totale, ma anche di un casco adatto all’utilizzo che ne fanno: così è nato Shark Vantime, un casco dal design modaiolo ed essenziale, ma sicuro come un casco integrale.
Pesa 1390 grammi, dispone di 6 punti di ancoraggio per la mentoniera e di una visiera estremamente ampia: così, non solo migliora la visibilità, ma permette anche una traspirabilità maggiore in situazioni come ingorghi e code, magari sotto il sole dei mesi estivi.
Inoltre, il visierino UV380 di serie permette di proteggere gli occhi dai raggi solari, anche negli orari più “critici” e in caso di riverbero. In SHARK sono stati anche estremamente attenti al design e alla parte estetica, offrendo su Vantime la possibilità di scegliere fra 5 differenti grafiche.

Il prezzo al pubblico di SHARK Vantime è di 213,20 euro.

Ulteriori informazioni sulla gamma SHARK sul sito ufficiale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dunlop Trailmax Meridian, “globetrotter approved”

Ducati Monster 1200 S Black on Black

Ducati Monster 1200 S, Black on Black di nome e di fatto

Gamma Piaggio MP3, le promozioni di settembre