Da Corsedimoto: SBK Australia Gara 1 Mamma li turchi

Avete presente quelle mischie furibonde che permisero alla Superbike di trent’anni fa di diventare fenomeno sportivo e anche di costume? Ecco, l’apertura del Mondiale 2020 è stata anche meglio. Jonathan Rea, favoritissimo, è caduto al sesto giro, mentre era lanciato in una furibonda rimonta dopo essere stato speronato e buttato fuori pista da Tom Sykes scattato in polecontinua a leggere l’articolo su corsedimoto.com