Ducati 848 Evo Corse SP

La livrea Ducati Corse veste una versione ancora più spinta della 848 EVO. La media bolognese gioca a fare la maxi con una dotazione ancora più ricca.

Ogni anno una versione speciale in più, l’anno scorso fu il momento della 1198 (battezzata SP), quest’anno tocca alla “piccola” 848 Evo, piccola per modo di dire, perché con i 140 cv del suo motore Testastretta da 848 cc la supersportiva d’accesso di casa Ducati offre prestazioni di assoluto interesse.Se la 848 Evo rappresentava un bell’upgrade della versione precedente, la Ducati 848 EVO Corse SE vuole andare ancora oltre. Non tanto nel motore che resta invariato quanto nella dotazione tecnica che  rincara la dose rispetto a quella della Evo con un nuovo monoammortizzatore Ohlins che si abbina alla nota forcella Showa con steli di 43 mm di diametro. Le novità tecniche non si fermano qui, la Ducati 848 EVO Corse SE monta anche pinze radiali monoblocco Brembo che, esattamente come sulla 1198, lavorano dischi da 330 mm di diametro.Stessi cavalli, dicevamo, ma la nuova moto sarà comunque più veloce rispetto a quella da cui deriva, nella dotazione la dotazione di serie include infatti il cambio elettronico quick shift e il controllo di trazione DTC, per la prima volta presenti sulla piccola supersportiva di casa Ducati. Prezzo a partire da 15.690 chiavi in mano.