Ducati in vendita?

Proprio nel giorno della presentazione della supersportiva Panigale, il Financial Times annuncia che la Casa di Borgo Panigale è in cerca di un partner.

La notizia del giorno non è più la presentazione della Ducati Panigale sull’avveniristica pista di Abu Dhabi ma la possibilità che la Casa bolognese possa essere acquistata da un costruttore straniero. Un miliardo di euro il possibile prezzo di vendita.Lo ha affermato in un’intervista al Financial Time Andrea Bonomi (nella foto sopra), presidente di Investindustrial che da sei anni è proprietario della Casa di Borgo Panigale. “Ducati è un’azienda perfetta ma per crescere ha bisogno di un partner di dimensioni globali”, ha detto Bonomi al giornalista Daniel Schäfer a Londra. La richiesta di Bonomi è tre volte superiore all’investimento iniziale pagato sei anni fa. Nella rosa dei possibili acquirenti si fanno i nomi di BMW (che ha già smentito) ma si parla anche del colosso indiano Mahindra o del Gruppo Volkswagen.Ducati, al di là delle delusioni nella Classe MotoGP della scorsa stagione, ha appena archiviato un 2011 di tutto rispetto: circa 42mila moto vendute e 480 milioni di euro di fatturato.