Ducati Monster 1200 S Black on Black

Ducati Monster 1200 S, Black on Black di nome e di fatto

Il nero lucido si alterna al nero opaco nella livrea 2020 della naked di Borgo Panigale. In vendita da fine settembre a 17.390 euro

13 settembre 2019 - 10:41

Domenica si corre il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Si tratta della gara di casa per Ducati, che per l’occasione svela in anteprima al pubblico – nella Tribuna Ducati – la Monster in colorazione Black on Black.

Un nome, una garanzia

Come suggerisce il nome, i toni scuri la fanno da padroni in questa nuova livrea: il nero lucido è stato utilizzato, fra le altre cose, per il telaio, per la parte alta del serbatoio e per i cerchi, all’interno dei quali però spicca, sia davanti sia dietro, una razza rossa. Il nero opaco si trova invece sui terminali di scarico, su alcune parti del motore e nella parte bassa del serbatoio.

Testastretta da 147 cv

Confermato il motore Testastretta 11° DS, capace di 147 a 9.250 giri, mentre Ride by Wire e piattaforma inerziale assicurano il funzionamento dell’ABS Cornering, del Traction Control e del Wheelie Control. Dal punto di vista della ciclistica, la forcella è by Ohlins, completamente regolabile e con steli da 48 mm di diametro, mentre dietro lavora un mono-ammortizzatore, sempre Ohlins e completamente regolabile. I freni? Davanti ci sono due dischi Brembo da 330 mm di diametro accoppiati a pinze monoblocco Brembo M50. Completano la dotazione il parafango anteriore in fibra di carbonio, il faro anteriore DRL (Daytime Running Light) e gli indicatori di direzione a led. Ultimo, ma non meno importante, il quickshifter up&down compreso nel prezzo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dunlop Trailmax Meridian, “globetrotter approved”

Gamma Piaggio MP3, le promozioni di settembre

Aprilia RSV4 X, in consegna i 10 esemplari della super sportiva