Ducati “Moto dell’anno 2012” in Germania

Pioggia di consensi per la Casa italiana nel tradizionale contest della rivista tedesca Motorrad. Ducati ha vinto in tre delle otto categorie previste: moto sportive con la 1199 Panigale, naked con il Diavel Cromo, allrounder con la Multistrada 1200 S Touring

Il responso dei lettori, che hanno inviato 39.084 schede, è stato molto favorevole all’azienda bolognese, che nella 14° edizione della “Motorrad des Jahres 2012” ha visto Ducati vincere in tre delle otto categorie, confermandosi come la Casa motociclistica nel complesso più apprezzata.Si parte, naturalmente, dalla categoria “moto sportive”, che ha visto la nuova 1199 Panigale dominare con il 41,2% di preferenze, il 20% circa in più della seconda classificata BMW S 1000 RR.Nella categoria “naked bikes” la vittoria è andata al Diavel Cromo, con il 9.7% dei voti, sufficienti a battere la Triumph Speed Triple, seconda.Tra le “allrounder” affermazione per la Multistrada 1200 S Touring, che ha ottenuto il 23,9% dei voti, il 10% in più della BMW K 1300 S.Piazza d’onore la Hypermotard 1100 EVO SP tra le “enduro/supermoto”, segmento conquistato dalla BMW R 1200 GS/Adventure.Tra gli altri riconoscimenti ottenuti da Ducati, segnaliamo il premio per il miglior marchio sportivo 2012 (77% dei votanti), davanti ad Aprilia e MV Agusta. Il premio “good look 2012” è stato conquistato davanti ancora a MV e Aprilia, quello “marchio preferito 2012″ (52% dei voti) precedendo BMW e Triumph.”La Ducati si merita questo trionfo in tutti sensi,” – ha commentato Michael Pfeiffer, Direttore di Motorrad – ”Questa casa motociclistica italiana sta spingendo forte, mettendo sul mercato moto innovative ed interessanti. Dopo aver ripetuto il successo conquistato già lo scorso anno con la Multistrada 1200, per il 2012 si sono aggiunte due primi posti in altrettante prestigiose categorie: il Diavel/Cromo e la nuova supersportiva 1199 Panigale, vittorie ottenute con risultati e percentuali veramente importanti. Bravi!”.”Non possiamo che essere orgogliosi e felici di questa impressionante serie di riconoscimenti e il nostro ringraziamento va sia ai lettori di Motorrad che alla redazione di questa prestigiosa testata. – ha detto Gabriele Del Torchio, Presidente Ducati Motor Holding – Un risultato importante che premia gli sforzi profusi dalla nostra azienda per affermare la qualità, l‘innovazione e il prestigio delle nostre moto, risultato confermato anche dalla crescita che stiamo avendo in Germania, dove la competenza di un pubblico molto esigente come quello tedesco, conferma ulteriormente le scelte operate da Ducati negli ultimi anni.”