Eicma 2012

La campagna pubblicitaria della 70° edizione dell’Esposizione Internazionale del Motociclo di Milano guarda al mito e ai giovani. Si parte per l’appuntamento di novembre con una serie di novità.

Un gruppo di surfisti accanto a un fuoco in spiaggia intenti ad ascoltare le storie di un motociclista. Immagine molto suggestiva che fa da sfondo allo slogan “se hai una moto, hai una storia da raccontare”. Parte da qui Eicma 2012, con la nuova campagna pubblicitaria lanciata, dall’agenzia Grey che punta a fare presa sui giovani, troppo distratti da altre attrazioni tecnologiche.La percezione delle due ruote da parte dei ragazzi, oggi, sta perdendo il valore di oggetto “cool”, mezzo identitario e fondamentale per raccontare una parte di sé stessi. L’idea di libertà, di sogno, di coraggio è destinata a concretizzarsi con altri strumenti. EICMA vuole creare un’inversione di tendenza, oltre che avere l’ambizione di rappresentare il settore a 360°, anche attraverso una comunicazione mirata e un linguaggio rinnovato che esce da schemi istituzionali, all’occorrenza. Insomma, il lavoro dello staff capitanato da un vulcanico Pier Francesco Caliari si sta muovendo in molte direzioni. Il popolo dei motociclisti sta invecchiando e per far ripartire la macchina (anzi, la moto) è occorre cercare di riaccendere la passione di un’utenza più giovane.Il claim “Se hai una moto, hai una storia da raccontare” permette di essere utilizzato su diversi mezzi di comunicazione e avere una declinazione, in particolare sul web, che renda gli utenti protagonisti. Ciò lasceràspazio ad un’ampia progettualità e sviluppo. Tra le iniziative più interessanti di Eicma 2012 (che come denominazione ufficiale avrà Esposizione Internazionale del Motociclo e Accessori) ci saranno ancora le aree tematiche dedicate ai turismo alla mobilità sostenibile e Custom.Turismo e custom, in particolare, sono due aree che si legano alla perfezione alla nuova campagna di Eicma 2012, ogni viaggio e ogni special sono in effetti una storia a sé e saranno molto valorizzate nelle prossime edizioni. Importante il rafforzamento del legame che lega Eicma Custom con Virgin Radio che già lo scorso anno è stata emittente ufficiale di EICMA Custom. La presenza di Virgin Radio assicura una grande visibilità e la possibilità di tracciare un percorso di avvicinamento all’appuntamento di novembre.In proposito, EICMA è impegnata nella costruzione di un calendario di eventi e attività che la vedrà protagonista con altre realtà importanti del settore, come il campionato del mondo Superbike. Durante questo percorso tutte le aziende associate a Confindustria ANCMA avranno l’opportunità di promuovere altri progetti.