LML, le novità per il 2012

Novità tecniche ed estetiche per LML: dall’iniezione elettronica a due nuove Star Deluxe, a due concept molto originali

LML, forte di un’altra annata ricca di soddisfazioni commerciali, ha portato a Milano numerose novità, a partire dalle nuove Star Deluxe Light CVT nelle motorizzazioni 50 e 125. Entrambe con motore a 4 tempi e distribuzione monoalbero, a 4 valvole per il 50 e a 2 per il 125, sono raffreddati ad aria forzata. Identico il telaio, con la parte centrale a scocca portante, completata posteriormente da una struttura in acciaio.Due i concept: la Star Disegual su base Deluxe 4 tempi è frutto della collaborazione con l’atelier piemontese GP Design ed è dedicata al pubblico più attento ai dettagli e ai contenuti tecnici. La Star Sidecar, invece, è proposta nelle motorizzazioni 125 e 200 cc a 4 tempi.Entro la fine dell’anno saranno in vendita le versioni alimentate a iniezione elettronica, nelle cilindrate 125 e 200 cc: consumi ridotti e migliori prestazioni. Infine tutta la gamma 2T e 4T è stata rivista in molti dettagli: indicatori di direzione, catarifrangente posteriore, nuova strumentazione.