Moto Guzzi Griso 2012 Black Devil SE

Nuova veste grafica per la Moto Guzzi Griso, che per il 2012 ripropone il tema di una Guzzi naked di tono sportivo. Un tema che, osservandola, sembra essere più attuale che mai

Abituati a parlare sempre e solo delle novità spesso si trascurano modelli che sono in gamma da un po’ ma che per stile e caratteristiche sono ancora più che attuali. Nel caso della Moto Guzzi Griso – a mio parere una delle Moto Guzzi più belle degli ultimi anni – essere attuale significa montare l’ultima evoluzione del motore V2 8 valvole, che tanto bene funziona sulla sulla Stelvio ed è capace di 110 cv a 7500 giri, per una velocità massima di 230 km/h.Ho avuto modo di provare la Griso in passato e la sorpresa fu grande nel constatare come un “bassotto” lungo 1.544 mm (la misura dell’interasse) e con uno sterzo a 26° di inclinazione fosse così eccezionalmente guidabile. In fondo, però, al giorno d’oggi scopriamo che la Griso sembra lunga ma non lo è affatto: la Ducati Streetfighter o la Diavel, ad esempio, la superano di gran lunga sia come interasse, sia come inclinazione del cannotto. Insomma, possiamo dire che la Griso è stata la prima moto a lanciare un filone e a piazzarsi a cavallo tra le power cruiser e le naked vere e proprio: pochi l’hanno capita.Detto questo, Guzzi crede ancora nella sua naked e rilancia per il 2012 inserendo in listino una nuova versione battezzata Black Devil SE, che affianca la versione “base” e rimpiazza in gamma la Tenni. Le differenze tra le due sono esclusivamente a livello di allestimento e di estetica. Le ruote sono a raggi e riportano serigrafato il nome moto Guzzi; le pedane sono nuove e di tipo più sportivo, la sella è inedita e sfoggia doppie cuciture. Il nome della Black Devil parla da solo: il nero è il colore principale della nuova Guzzi, usato per motore, telaio trasmissione e foderi forcella.A spezzare il tema pensa un motivo grafico argento esteso dal serbatoio ai convogliatori laterali. Di buono c’è anche il passaggio a pneumatici meno estremi e più adatti alla guida stradale. Le prime Griso erano infatti equipaggiate con pneumatici ultrasportivi francamente esagerati: le nuove Metzeler Roadtec Z8 sono decisamente più azzeccate.La Guzzi Griso Black Devil SE è in vendita a 12.190 euro. Non è previsto l’ABS.