MV Agusta, cambio elettronico di serie

Su F3 675 e Brutale 675 la Casa varesina propone ora due versioni, con e senza cambio elettronico EAS (Electronically Assisted Shift) di serie

Mancano pochi giorni all’arrivo nelle concessionarie MV Agusta della F3 675 nella versione con sistema di cambiata assistita elettronicamente (EAS – Electronically Assisted Shift): si affianca al modello già in listino, dotato del cambio tradizionale. La nuova versione con cambio elettronico di serie costerà 12.390 euro (11.990 la versione standard) e propone di serie una dotazione di cui è possibile disporre anche attingendo al catalogo MV Agusta Special Parts. L’EAS si interfaccia con il sistema di gestione del veicolo MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) e con l’acceleratore Ride by Wire multimappa, oltre che con il controllo di trazione.La stessa opzione sarà offerta sulla Brutale 675 in produzione dal prossimo giugno: la versione standard costerà 8.990 euro, quella con EAS (cambio assistito elettronicamente), invece, sarà proposta a 9.390 euro. Anche in questo caso sarà possibile montare l’EAS come accessorio originale MV Agusta Special Parts.