Peugeot Belville: si fa in quattro per la città

Il Peugeot Belville che debutta all'EICMA è offerto con due motori, 125 o 200, e due allestimenti, Allure e RS. Tutte le varianti saranno in vendita nell'estate 2017

12 novembre 2016 - 14:11

Il segmento dei modelli a ruota alta sta assumendo sempre più importanza nel mondo degli scooter e in casa Peugeot vogliono presidiare per bene il mercato. Accanto al Tweet entry level, hanno quindi deciso di introdurre un secondo prodotto, il Belville. Battezzato come il celebre quartiere di Parigi, famoso per il suo stile di vita elegante, è uno scooter dalla doppia anima: sportivo nella versione RS e più stiloso e ricercato nella variante Allure, che monta il bauletto di serie. Il nome di questo allestimento fa da ideale trait d’union con le auto Peugeot, con le quali c’è un anche un forte legame visivo, grazie alla luce posteriore con le tipiche tre artigliate rosse del Leone.

Oltre che sull’estetica, il Peugeot Belville punta molto sulla praticità. La pedana piatta è ampia e spaziosa, mentre il vano sottosella può accogliere anche un casco integrale. Nel retro dello scudo c’è un ulteriore piccolo cassettino con serratura e non manca nemmeno una presa USB. Due le motorizzazioni previste: il nuovo 125 Smart Motion raffreddato ad acqua e il 200 Easy Motion, sempre Euro 4. Le  prime consegne sono previste per l’estate 2017.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dunlop Trailmax Meridian, “globetrotter approved”

Ducati Monster 1200 S Black on Black

Ducati Monster 1200 S, Black on Black di nome e di fatto

Gamma Piaggio MP3, le promozioni di settembre