Pirelli Blind Test, Pneumatico 1

Pneumatico 1Maneggevolezza esagerata, si percepisce che la carcassa è rigida sull’anteriore, ma lo smorzamento dei colpi resta ottimo. Mi ricordavo […]

Pneumatico 1Maneggevolezza esagerata, si percepisce che la carcassa è rigida sull’anteriore, ma lo smorzamento dei colpi resta ottimo. Mi ricordavo un’Aprilia più rigida ma le nuove tarature l’hanno resa più docile e questa gomme la assecondano alla grande. Nessun problema di grip né all’avantreno né tanto meno al retrotreno; anche dando grandi manate di gas il traction non interviene mai e la gomma posteriore resta piuttosto “sostenuta”, non sembra schiacciarsi molto. Molto precisa in curva,  non “muove” mai, non sottosterza nemmeno in accelerazione ma chiude sempre molto bene la curva. A mettermi un po’ in crisi e il comfort che mi pare comunque ottimo. La moto è molto rapida a scendere in piega e anche a cambiare direzione, ma non c’è mai nervosismo sul manubrio, il che per una moto con il manubrio largo come la Tuono è ottimo: c’è, quindi, un comportamento molto sportivo ma anche bilanciato. L’effetto stand-up (autoraddrizzamento) quando si entra in curva con i freni tirati in discesa (tornante) è del tutto assente. Non ho ancora riferimenti con gli altri prodotti ma per la rigidità della carcassa lo metto nella fascia più sportiva, per cui indico uno tra Diablo Rosso Corsa o Supercorsa, sicuramente non è l’Angel GT.Avrà indovinato? CLICCA QUI PER SCOPRIRLO