REDLezioni le elezioni secondo noi

Cartelloni ovunque, facce. Sguardi che ti fissano cercando di conquistare il tuo voto. Manca poco alle prossime elezioni e abbiamo anche noi i nostri candidati. Chi votereste?

Giri per la città e non ti danno tregua, un po’ come la Gioconda ti fissano ovunque ti giri. Sono gli sguardi dei politici. Con le loro facce più o meno credibili cercano di convincerci a concedergli il voto. I tempi cambiano ma il cartellone elettorale è sempre lo stesso, un dinosauro della comunicazione, immutato e immutabile nei decenni, come se non esistesse altro modo per arrivare alla testa e al cuore degli elettori. Una faccia, più o meno credibile, che ti guarda. Un messaggio forte, che ti colpisce. Tanto semplice quanto complicato, se è vero che dietro ad ogni scatto, ad ogni frase ci sono interi staff di cervelloni. Ci abbiamo provato anche noi, abbiamo provato ad immaginare un mondo da sogno dove i candidati sono moto e scooter, ognuno con il suo partito, ognuno con il suo messaggio elettorale. Anche loro ci mettono la faccia, anche loro vi guardano fisso, con il loro sguardo più convincente. Sono più o meno credibili dei candidati veri? Questo decidetelo voi, ma intanto diteci chi votereste tra i nostri candidati (cliccate sulle immagini per vederle in grande). Ne avete di vostri? Mandateceli, siamo in democrazia…

PS: le REDlezioni sono un gioco, le elezioni no. Andate a votare.

ElezioniAprilia ElezioniBMW ElezioniDucati ElazioniKTM ElezioniGuzzi ElezioniHarley ElezioniMV ElezioniYamaha