SBK 2014 i 10 perché di Donington

Il dominio di Tom Sykes e della Kawasaki a Donington Park è stato assoluto. Il campione del mondo, nonostante due partenze poco brillanti, ha recuperato fino a vincere entrambe le manche, centrando la seconda doppietta dell’anno, la quinta della carriera. Ecco i dieci perché del quinto round del Mondiale Superbike

1 – Perché Tom Sykes è partito solo dalla settima casella in griglia? Perché in Superpole, sotto l’acqua, il team ha sbagliato il tempo per il cambio gomma e quindi non è riuscito a ottenere un tempo migliore.

2 – Perché Tom Sykes è partito così male in gara 1? Perché al via il suo compagno di squadra Loris Baz, molto aggressivo, lo ha portato fuori traiettoria facendogli perdere molte posizioni.

3 – Perché Tom Sykes per ben due volte è riuscito a fare due sorpassi doppi? Perché in gara 1, mentre sorpassava Davies, ha visto che Haslam era largo in ingresso di curva ed ha infilato anche lui e, in gara 2 ha approfittato della battaglia per la prima posizione tra Baz e Guintoli.

4 – Perché la Kawasaki ha fatto primo e secondo in entrambe le gare? Perché Donington è una delle piste migliori per la ZX-10R. I distacchi inflitti agli altri piloti ne sono la conferma.

5 – Perché Davide Giugliano è caduto in gara 1? Perché dopo aver perso l’avantreno alla esse, una parte del guanto destro gli si è incastrato nella manopola del gas, accelerando la moto.

6 – Perché Guintoli è andato dritto alla esse quando lo ha attaccato Sykes in gara 1? Perché quando Sykes lo ha attaccato lui ha lasciato i freni per resistergli, Tom ha fatto lo stesso ed il francese ha replicato, ma a quel punto, per lui, non c’era più spazio.

7 – Perché Alex Lowes è andato così forte a Donington? Perché è la sua pista di casa e ci ha messo molto di suo. Il suo compagno di squadra, Laverty, è stato in crisi per tutto il weekend.

8 – Perché Rea e la Honda sono andati così piano dopo la doppietta di Imola? Perché la Honda soffre ancora sulle piste con poco grip e Donington è proprio una di queste.

9 – Perché non ha corso Leon Camier? Perché nella caduta in Superpole si è lacerato il bicipite del braccio destro.

10 – Perché Melandri è andato male un’altra volta? Perché questa volta è stato sfortunato. In gara 1 è arrivato quarto; in gara 2, se Lowes non lo avesse steso, avrebbe probabilmente conquistato il podio.