Triumph Classics 2014

Miglioramenti e variazioni di dettaglio per la sempre amata gamma delle Classics inglesi. Prezzi da 8.040 euro

Classics di nome e di fatto, le Triumph per il 2014 ritoccano senza stravolgere modelli che hanno ottenuto e continuano a ottenere lusinghieri risultati commerciali. Arrivano, quindi, nuove colorazioni, finiture migliorate e accorgimenti come le inedite maniglie per il passeggero sulle Bonneville, oltre a scarichi dalla voce dichiarata come più piena e accattivante. 

Bonneville Tre le nuove colorazioni 2014: Phantom Black, Lunar Silver e Crystal White/Sapphire Blue; nuovo l'elemento a rilievo sul serbatoio che sostituisce la più semplice decalcomania. Ritocchi per quanto riguarda l'aspetto del blocco cilindri e della testata, con finitura delle alette di raffreddamento alle macchine utensili; le tubazioni dell'olio sono state verniciate in nero opaco, per essere meno visibili. Sempre nera è la nuova maniglia posteriore per il passeggero, prevista di serie. 

Bonneville T100 Nuova la proposta cromatica in Fusion White e Aurum Gold, ispirata alla Bonneville del 1964, e nuovi l'impianto di scarico e la lavorazione delle alette di raffreddamento della testata. La protezione per la catena e la maniglia posteriore cromata sono di serie. Resta in gamma l'abbinamento di colori Jet Black/Cranberry Red, mentre per i fan del look in nero integrale ecco la Bonneville T100 Black, tutta nera, compresi i cerchi ruota, i mozzi, il manubrio, la forcella, i supporti del parafango, gli specchi retrovisori e il maniglione posteriore… 

Thruxton Arrivano nuovi scarichi anche per la Thruxton, oltre alle lavorazioni sulla testata identiche a quelle effettuate sulla Bonneville. Il cupolino con la fascia centrale è abbinato al coprisella in tinta. Due le colorazioniPhantom Black e Brooklands Green.

Scrambler Passano al nero le tubazioni del radiatore, il manubrio, i cerchi e i mozzi ruota, insieme al coperchio della pompa freno posteriore. La sella sfoggia un nuovo disegno all'insegna del look classico e riceve il logo Triumph in rilievo nella zona posteriore della sella stessa. Due le nuove colorazioni, Matt Pacific Blue e la combinazione di Lunar Silver e Diablo red. 

Disponibilità a partire da settembre 2013, con prezzi che partono da 8.040 euro per la Bonneville e 9.550 per T100, Thruxton e Scrambler.