Dunlop GP Racer D212: la pista è casa sua

Questo nuovo pneumatico è costruito con un grande travaso di tecnologia dalle corse. E' studiato per i track day e per la guida sportiva su strada

4 febbraio 2017 - 8:02

Con la stagione dei track day ormai alle porte e con molte novità pronte a dare una scossa al segmento delle moto sportive, Dunlop affila per bene le sue armi e presenta una gomma inedita, pensata per ben figurare su strada come in pista. Si tratta del Dunlop GP Racer D212, realizzato facendo tesoro di tutte le esperienze maturate nel Campionato del Mondo FIM Endurance. Il nuovo arrivato va a posizionarsi in gamma subito sotto il D212 GP Pro, vincitore al Tourist Trophy all’Isola di Man e che resta il riferimento Dunlop in ambito Motorsport. A quest’ultimo il GP Racer D212 s’ispira per il profilo e per la carcassa anteriori, che promettono più maneggevolezza e precisione nei cambi di direzione rispetto al vecchio D211.

Tra gli highlight del GP Racer D212 c’è la Heat Control Technology, impiegata al posteriore sulle misure 190/55-ZR17 e 200/55-ZR17 Endurance, che permette di avere prestazioni elevate per un lungo periodo, grazie a una mescola esterna più dura e resistente di quella interna, che invece si scalda leggermente di più. Un altro fiore all’occhiello è il sistema Dunlop NTEC, che consente di lavorare con pressioni più basse in pista, aumentando al superficie di contatto con l’asfalto, senza perdere nulla in termini di feeling. Non manca poi neppure la tecnologia MultiTread, che prevede l’impiego di mescole diverse (e nuove) per la parte centrale del battistrada e per le spalle, capaci di scaldarsi più in fretta e di lavorare poi con temperature inferiori al passato, a vantaggio della durata.

Il Dunlop GP Racer D212 è proposto con tre mescole diverse, Soft, Medium, che assicura grande grip per distanze brevi, e Endurance, che offre invece equilibrio tra aderenza e longevità. Da questo punto di vista il biglietto da visita è notevole: sviluppato in gare Endurance, il pneumatico anteriore ha per esempio retto per oltre 200 giri, in sei stint sui circuiti di Catalunya e Paul Ricard. Ecco come si compone la gamma GP Racer D212.

DISEGNO

A/P

DIMENSIONE

C/V

Mescola

SPORTMAX GP RACER D212

A

120/70 ZR 17

(58W)

M

SPORTMAX GP RACER D212

A

120/70 ZR 17

(58W)

S

SPORTMAX GP RACER D212

P

160/60 ZR 17

69W

SPORTMAX GP RACER D212

P

180/55 ZR 17

(73W)

M

SPORTMAX GP RACER D212

P

180/55 ZR 17

(73W)

E

SPORTMAX GP RACER D212

P

190/55 ZR 17

(75W)

M

SPORTMAX GP RACER D212

P

190/55 ZR 17

(75W)

E

SPORTMAX GP RACER D212

P

200/55 ZR 17

(78W)

M

SPORTMAX GP RACER D212

P

200/55 ZR 17

(78W)

E

SPORTMAX GP RACER SLICK D212

A

120/70 R 17

M

SPORTMAX GP RACER SLICK D212

P

190/55 R 17

M

SPORTMAX GP RACER SLICK D212

P

190/55 R 17

E

SPORTMAX GP RACER SLICK D212

P

200/55 R 17

M

SPORTMAX GP RACER SLICK D212

P

200/55 R 17

E

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Prova Goodyear Eagle F1 SuperSport

Prova Bridgestone Hypersport Battlax S22

Prova Dunlop SportSmart MK3