martedì 21 novembre 2017

Tag: Clio

La wagon compatta francese si rinnova nell’estetica, nei materiali e nei sistemi multimediali. 19 cm più lunga della berlina a cinque porte, condivide il debutto del 1.5 dCi nello step da 110 cv. Capacità di carico compresa tra 443 e 1.380 litri.
Dalla metà degli Anni ’60 ad oggi ha visto la luce un manipolo di vetture estreme, cattive, brutali e tremendamente performanti. Sogni, o incubi, a quattro ruote, ecco le auto più difficili da guidare al mondo.
La compatta sportiva francese condivide il restyling con le Clio meno performanti. È proposta negli step da 200 e 220 cv oltre che in tre configurazioni d’assetto. Confermati il 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina e il cambio a doppia frizione a 6 marce.
La compatta francese si rinnova nell’estetica e nei materiali prendendo spunto dalla media Mégane. Disponibile anche nell’allestimento top Initiale Paris, vede debuttare il 1.5 dCi nello step da 110 cv e un nuovo cambio manuale a 6 rapporti.
È la Clio più estrema mai prodotta, forte di carreggiate allargate, assetto rivisto in ottica racing, cambio manuale a 6 marce e, soprattutto, del 2.0 turbo da 275 cv di derivazione Mégane RS Trophy. Per ora è una concept, ma potrebbe venire prodotta in piccola serie.

Da non perdere

Tesla Roadster: zitti tutti

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana,...

Seguici su Youtube

Consigliati dalla REDazione

Kawasaki Versys 300 X dinamica fuoristrada

Le migliori moto per i neopatentati A2

Naked e crossover, sportive e custom: tra le moto per i neopatentati A2 c'è un po' di tutto, ecco le migliori tra depotenziate e non

#cometeenduromai Super Maxi Enduro a confronto

Tre giorni con le tre enduro da viaggio più blasonate: le abbiamo provate su ogni tipo di terreno e in qualsiasi condizione di guida. Hanno messo in mostra tre punti di vista sul mondo delle enduro "superdotate". La migliore? Dipende dal vostro carattere e da cosa volete fare

Prova Aprilia Tuono Factory 1100 2017

Ho ancora in mente quella visita, 15 anni fa, allo stabilimento Aprilia. All’interno di un capannone mi mostrarono una cosa “strana”. La base era...

Speciale EICMA 2017

Triumph Tiger 800 XC e XR 2018

Le nuove Triumph Tiger 800 XC e XR 2018 sono più versatili grazie alla tecnologia evoluta e ad alcune modifiche meccaniche.

Vins Duecinquanta

Tra i giganteschi espositori di EICMA, uno stand italiano nasconde un piccolo gioiello. Si chiama Vins Duecinquanta ed è una moto da corsa due tempi progettata e realizzata totalmente in Italia, nei capannoni dell’azienda.

Honda Integra 2018

L’edizione 2017 di EICMA vede Honda tra le assolute protagoniste, con tante anteprime a movimentare lo stand. In mezzo a tante novità che si...
Eicma le migliori padiglione BMW Motorrad

EICMA, le migliori moto secondo RED

Succede ogni anno. Dopo l’ubriacatura di novità e dopo aver percorso una distanza uguale a quella di Forrest Gump di corsa, arriva il momento di fermarsi un secondo a riflettere e pensare cosa veramente lascerà il segno sul mercato del prossimo anno
Energica Eva EsseEsse9 frontale buio

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica

La Casa modenese presenta una versione racer della sua naked elettrica: si chiama Energica Eva EsseEsse9 e prende il nome dalla storica via Emilia