I motori virtuali di Milestone tornano a rombare anche quest’anno. Dopo l’ottimo Valentino Rossi: The Game, la software house milanese ha infatti annunciato di essere al lavoro su MotoGP 17, il nuovo capitolo della serie dedicata al Motomondiale.

Il videogioco dedicato alla stagione 2017 sarà disponibile su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Windows PC (via Steam) a partire dal 15 giugno, ovvero a cavallo tra gli appuntamenti (quelli veri, quelli reali…) in Catalogna (Barcellona) e Olanda (Assen). Il titolo includerà tutti i piloti, i team e i circuiti della stagione 2017 (incluso il Red Bull Ring, l’ultima tappa entrata a far parte del calendario della stagione), le nuove regolamentazioni e il campionato Red Bull Rookies Cup.

Un nuovo motore da 60 FPS

La notizia che farà la gioia di tutti gli appassionati e soprattutto dei puristi delle performance è che la nuova edizione della serie raggiungerà per la prima volta i 60 FPS, garantendo una resa grafica senza precedenti ed un’estrema godibilità per i giocatori.

“Stiamo lavorando moltissimo per rendere MotoGP 17 non solo un aggiornamento della stagione, ma un gioco godibile e ricco di tutte quelle novità che i fan della serie ci hanno richiesto nel corso di questi anni. Avremo una nuova modalità online competitiva e avvincente, una carriera rivoluzionata e molto altro. Non voglio svelare ancora nulla, ma vi assicuro che ne vedrete delle belle nel corso dei prossimi mesi. Nel frattempo mettetevi comodi e guardate con noi l’inizio della nuova stagione”, ha spiegato Matteo Pezzotti, Lead Designer di Milestone.

Restate sintonizzati con noi per il nostro test… come sempre giù in carena!