RenaultClioRS16-apertura

Renault Clio RS 16: nessuna è come lei

È la Clio più estrema mai prodotta, forte di carreggiate allargate, assetto rivisto in ottica racing, cambio manuale a 6 marce e, soprattutto, del 2.0 turbo da 275 cv di derivazione Mégane RS Trophy. Per ora è una concept, ma potrebbe venire prodotta in piccola serie.

Pubblicato martedì 31 maggio 2016 · da

È la Clio più potente mai prodotta. È la Clio più estrema mai vista. Radicale al punto da mettere in ombra persino la iper vitaminizzata V6 in produzione dal 2001 al 2005, caratterizzata dalla trazione posteriore e dal motore collocato centralmente. Renault Clio RS 16, pur non stravolgendo l’impostazione “tuttoavanti” della più comune sorella 1.6 Turbo RS, porta in dote un’eruzione di grinta grazie all’adozione del 2.0 turbo da 275 cv di derivazione Mégane RS 275 Trophy e all’ampliamento delle carreggiate.

RenaultClioRS16-015

Curata dal reparto Renault Sport, di cui celebra i 40 anni dalla fondazione, è un omaggio al ritorno della Casa francese in Formula 1 – non a caso è stata presentata in occasione del Gran Premio di Montecarlo – e condivide con la citata Mégane RS 275 Trophy sia il quattro cilindri di 1.998 cc alimentato a benzina e sovralimentato mediante turbocompressore, in grado di erogare 275 cv e 360 Nm di coppia, sia la trasmissione manuale a 6 marce. Può contare su modifiche radicali quali l’allargamento delle carreggiate di 60 mm, una profonda rivisitazione dell’assetto, complici molle e ammortizzatori di derivazione racing, e l’ampliamento dei passaruota così da accogliere cerchi in lega da 19 pollici. Lo scarico, disegnato espressamente per la RS 16, è realizzato dallo specialista sloveno Akrapovic, mentre il peso, sebbene non dichiarato ufficialmente, dovrebbe attestarsi sui 1.250 kg; vale a dire circa 130 kg in meno rispetto a Mégane Coupé RS.

RenaultClioRS16-014

Ispirata nella livrea alle monoposto francesi di F1, al di là delle peculiarità estetiche, del vistoso alettone al tetto e della lunghezza complessiva cresciuta di 6 cm, si distingue nettamente dalla Clio RS oggi in produzione, forte di un 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina negli step da 200 o 220 cv, per l’adozione dell’impianto di raffreddamento della Mégane RS e l’aver mutuato il retrotreno dalla versione da rally Clio R3T. La previsione del solo cambio manuale anziché la nota unità a doppia frizione EDC a 6 marce, infine, sembra costituire una precisa risposta alle critiche mosse dai puristi alla trasmissione di serie della compatta sportiva della Losanga. Clio RS 16 al momento è un esemplare unico, ma rumors attendibili parlano di una produzione in piccola serie che dovrebbe avere inizio entro la fine del 2016.

RenaultClioRS16-003

 

Articoli correlati

Continua...RenaultClioRSConcept-apertura

Renault Clio RS Evo: il cuore della Mégane?

La versione high performance della compatta sportiva francese potrebbe adottare il 2.0 turbo da 275 cv della sorella maggiore...
25 maggio 2016
Continua...RenaultMeganeRS-apertura

Renault Mégane RS 2017: 4WD e 4 ruote sterzanti

La nuova generazione della media sportiva francese potrà contare su trazione e sterzatura integrali oltre a un 2.0 turbo...
28 aprile 2016
Continua...RenaultClioRS220-014

Prova Renault Clio RS 220 Trophy

È disponibile in edizione limitata la Clio più spinta con motore da 220 cv.
27 luglio 2015
Continua...RenaultClioRSTrophy-apertura

Renault Clio RS 220 Trophy: datemi pista

Edizione limitata per la compatta sportiva francese; il 1.6 turbo benzina raggiunge i 220 cv e il cambio a doppia frizione...
10 giugno 2015