Una nuova freccia nella faretra Kia; un nuovo gradino nella scalata della Casa coreana verso i vertici del mercato europeo. In occasione del Salone di Ginevra, debutta la versione famigliare di Optima, destinata a fronteggiare station di medio grandi dimensioni quali Ford Mondeo Wagon, Opel Insignia Sports Tourer, Renault Talisman Sporter e Volkswagen Passat Variant.

KiaOptimaSportswagon-003

Analogamente alla berlina dalla quale deriva, la nuova wagon coreana è caratterizzata da una linea filante, con i montanti A fortemente inclinati a tutto vantaggio della riduzione della resistenza aerodinamica. Disegnata dal centro stile Kia di Francoforte, riprende il “tiger noise” – vale a dire il frontale ispirato al muso della tigre – inaugurato dalla nuova Sorento. Le dimensioni sono generose; con una lunghezza di 4,85 metri, identica a Optima berlina, è più grande di 8 cm rispetto alla rivale Passat e può contare su di un vano di carico da 553 litri con cinque persone a bordo. Un valore allineato alle rivali; basti pensare, in proposito, come Mondeo Wagon e Insignia Sports Tourer si attestino rispettivamente a 525 e 540 litri.

KiaOptimaSportswagon-004

Caratterizzata da uno schematismo delle sospensioni – corredabili di ammortizzatori adattivi – a quattro bracci all’avantreno e a quadrilateri al retrotreno, sarà disponibile al debutto con il noto, per la gamma Kia, 4 cilindri 1.7 td Euro 6 da 141 cv e 340 Nm di coppia, abbinabile a un classico cambio manuale a 6 marce oppure alla più evoluta trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti. In alternativa, verrà offerto un quadricilindrico 2.0 a benzina aspirato da 163 cv e 196 Nm, destinato a lavorare in abbinamento a una trasmissione automatica a 6 marce, in attesa della versione sovralimentata a iniezione diretta riservata alla variante sportiva T-GDI GT, accreditata di 245 cv e 353 Nm.

KiaOptimaSportswagon-017

L’abitacolo, analogo alla berlina, può contare su alcune dotazioni hi-tech da prima della classe quali la ricarica wireless per gli smartphone, la versione più recente del sistema di navigazione satellitare Kia con schermo touchscreen da 7 pollici, la radio digitale e la connessione internet per ricevere in tempo reale le informazioni, fornite dallo specialista TomTom, su traffico, meteo e autovelox. Curato, infine, il reparto sicurezza: è possibile disporre di ABS, ESP, 7 air bag, cruise control adattivo, assistenza al mantenimento della corsia, avviso d’ostacolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco, gestione automatica degli abbaglianti, frenata automatica d’emergenza in caso di collisione imminente e lettura della segnaletica verticale.

KiaOptimaSportswagon-021