FiatPanda2017-apertura

Fiat Panda 2017: si è connessa

Il restyling della city car torinese può contare sul debutto del sistema multimediale Uconnect, di un’app dedicata, di nuovi colori e d’inedite grafiche in abitacolo. Prezzo lancio di 8.950 euro.

Pubblicato venerdì 16 settembre 2016 · da

Squillino le trombe, rullino i tamburi, la best seller è tornata. Rinnovata. La terza serie di Fiat Panda, l’auto più amata dagli Italiani, beneficia di un restyling legato più ai contenuti che non all’estetica, dato che le uniche variazioni di design rispetto al passato sono legate all’introduzione delle tinte Rosso Amore pastello e Grigio Colosseo metallizzato, dei copricerchi ristilizzati da 14 pollici e dei cerchi ini lega da 15 pollici differenziati in base agli allestimenti e alle motorizzazioni.

FiatPanda2017-003

Fiat Panda 2017

Le novità più consistenti si trovano in abitacolo, dove debuttano nuovi volanti dalle finiture colorate, una grafica inedita della strumentazione e combinazioni originali di materiali, colori e componenti. Un vero e proprio tocco hi-tech è rappresentato dal sistema d’infotainment Uconnect, di serie per le versioni Lounge, 4×4 e Cross. Il pacchetto multimediale include il supporto per smartphone, l’app dedicata – denominata Panda Connect, compatibile con i sistemi Android e iOS – la connettività Bluetooth, lo streaming audio, i comandi vocali e le prese AUX/USB. Grazie alla citata applicazione, il display del telefonino diviene un’interfaccia per gestire svariate funzioni, inclusa la navigazione con Waze o Google Maps, la scelta delle playlist, la gestione delle chiamate, dei messaggi e dell’agenda oltre all’accesso ai servizi di web streaming Deezer e TuneIn. In aggiunta, è possibile facilitare la ricerca dell’auto parcheggiata (FindMyCar) o dell’officina più vicina, ricevere suggerimenti per una guida “ecologica” e rendere più immediate le chiamate sia al soccorso stradale sia al Customer Care Fiat.

FiatPandaCross2017-001

Fiat Panda Cross 2017

Non cambia la gamma motori di Panda model year 2017, dato che all’inossidabile 4 cilindri 1.2 benzina da 69 cv, proposto anche in versione bifuel a GPL, si affiancano il bicilindrico turbo benzina 0.9 TwinAir da 85 e 90 cv, anch’esso disponibile in configurazione bifuel, ma a metano da 80 cv, e il noto 1.3 Multijet da 95 cv. Confermate, anzi confermatissime, le varianti 4×4 e Cross. Prezzi al lancio a partire da 8.950 euro, riducibili di 1.000 euro aderendo al finanziamento denominato Menomille. Il listino promozionale è valido sino al 30 settembre in caso di permuta o rottamazione e si riferisce alla 1.2 Pop da 69 cv, la cui dotazione di serie include ABS, ESP, 4 air bag, climatizzatore, assistenza alla partenza in salita e predisposizione radio.

FiatPanda2017-009

 

Articoli correlati

Continua...Fiat124Coupe-apertura

Fiat 124 Coupé: il gioco si fa duro

Derivata dalla roadster attualmente nelle concessionarie, la nuova coupé Fiat condividerà la telaistica con la spider Mazda...
05 settembre 2016
Continua...FiatUno2017-apertura

Fiat Uno 2017: un classico che si rinnova

La compatta italiana continua a vivere in Brasile, dove beneficia per il 2017 di una linea moderna, derivata dalla Panda.
07 settembre 2016
Continua...Fiat500Riva-apertura

Fiat 500 Riva: il tender è extralusso

L’edizione speciale della city car torinese, realizzata in collaborazione con i cantieri nautici Riva, può contare su...
29 giugno 2016
Continua...FiatPandaCrossTest003

Prova Fiat Panda Cross

Panda 4x4 si fa SUV, con look e dotazioni da fuoristrada vera, come l’Hill Descent Controll per affrontare in sicurezza...
28 luglio 2014