Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusitgrau magno, AMG Line
Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusit grey magno, AMG Line

Mercedes-Benz SLC: come prima, più di prima

A vent’anni dalla nascita, la roadster SLK evolve nell’erede SLC. Confermato il tetto rigido ripiegabile. Debuttano il 1.6 turbo benzina entry level da 156 cv e il V6 3.0 biturbo da 367 cv della versione AMG.

Pubblicato domenica 20 dicembre 2015 · da

Strano modo di festeggiare un compleanno: a vent’anni esatti dal debutto, Mercedes-Benz SLK esce dai listini della Casa della Stella in favore dell’erede SLC. Cambiano tanto il nome quanto la forma, specie all’avantreno, ma non la sostanza, dato che la roadster tedesca, al debutto in occasione del Salone di Detroit, mira come in passato a coniugare finiture di pregio e piacere di guida en plein air.

Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusitgrau magno, AMG Line Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusit grey magno, AMG Line

Costituiscono una novità il paraurti anteriore, la mascherina e i gruppi ottici, ora a LED, mentre l’abitacolo si fregia di un inedito volante sportivo a tre razze, della strumentazione rivista nel layout e del sistema multimediale Comand Online d’ultima generazione, corredato di schermo da 7 pollici e telecamera in retromarcia. Dal punto di vista tecnico, la modifica più eclatante è rappresentata dalla motorizzazione entry level: non più il 2.0 turbo a iniezione diretta di benzina da 184 cv e 300 Nm di coppia – comunque confermato in gamma anche nello step da 245 cv – bensì il 4 cilindri 1.6 turbo benzina da 156 cv. Quanto ai td, l’unica opzione disponibile, al momento, è costituita dal noto quadricilindrico 2.1 biturbo da 204 cv e 500 Nm, dotato di serie della trasmissione automatica a 9 rapporti 9G-Tronic del tipo mediante convertitore di coppia.

Mercedes-AMG SLC 43, obsidianschwarz mettalic Mercedes-AMG SLC 43, obsidian black, mettalic

Bye bye 55 AMG, benvenuta 43 AMG. La versione top di gamma della roadster della Stella abbandona il V8 biturbo 32V da 5,5 litri a iniezione diretta di benzina da 421 cv in favore del più moderno V6 3.0 biturbo da 367 cv e 520 Nm. Complice la trasmissione automatica a 9 rapporti, Mercedes-AMG SLC 43 scatta da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi – vale a dire un solo decimo in più rispetto a SLK 55 AMG – a fronte di una velocità massima autolimitata di 250 km/h. Sono previsti di serie l’impianto frenante maggiorato, i cerchi in lega da 18 pollici e l’assetto ribassato, mentre tra gli optional spiccano il differenziale autobloccante e le sospensioni adattive AMG Ride Control a regolazione continua indipendente sia in estensione sia in compressione.

Mercedes-AMG SLC 43, Motorraum, Sechszylinder, 270 kW (367 PS) Mercedes-AMG SLC 43, six cylinder engine, 270 kW (367 hp)

Analogamente alla sorella maggiore SL, ora anche SLC può adottare il sistema Dynamic Select, di derivazione C63 AMG e AMG GT, che porta in dote la possibilità di scelta tra cinque programmi di marcia – Individual, Comfort, Sport, Sport+ ed Eco – adattando la taratura dell’elettronica, della servoassistenza dello sterzo, delle sospensioni, l’erogazione del propulsore e i punti d’innesto della trasmissione automatica, oltre all’apertura delle valvole allo scarico nel caso della versione AMG. Confermato il pacchetto opzionale Dynamic Handling che, come per il precedente modello, e fatta eccezione per Mercedes-AMG SLC 43, include il ribassamento dell’assetto di 10 mm, gli ammortizzatori a controllo elettronico con tre setting dedicati e lo sterzo a demoltiplicazione variabile.

Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusitgrau magno, AMG Line Mercedes-Benz SLC 300, designo cerrusit grey magno, AMG Line

Cambia il nome, come accennato, ma non l’essenza: il tetto metallico ripiegabile elettricamente si conferma una caratteristica distintiva della spider Mercedes, così come la soluzione elettrocromatica Magic Sky Control, ora azionabile in movimento sino a una velocità di 40 km/h. La tradizione è salva.

Mercedes-AMG SLC 43, Interieur, Leder Nappa exklusiv mit roter Ziernaht Mercedes-AMG SLC 43, interior, nappa leather with red topstiching

Articoli correlati

Continua...E-Klasse Interieur
E-Class Interior

Mercedes-Benz Classe E: rivoluzione autonoma

La nuova generazione della berlina della Stella debutterà tra un mese al Salone di Detroit.
14 dicembre 2015
Continua...MercedesBenzGLECoupe-001

Prova gamma 4×4 Mercedes-Benz

Le 4x4 tedesche sfidano il deserto di Tabernas: Classe G è la regina del fuoristrada, GLE e GLE Coupé si difendono egregiamente...
23 novembre 2015
Continua...MercedesGLS350D-002

Fast Test Mercedes-Benz GLS

In viaggio tra metropoli e mare con la maxi SUV della Casa di Stoccarda.
17 agosto 2016
Continua...Mercedes-Benz GLE, W 166,  face lift 2015

Prova Mercedes-Benz GLE & GLE Coupé

Addio alla ML e spazio alla GLE. Per chi vuole più sportività c'è la GLE Coupé. Che con il V8 biturbo AMG emoziona.
07 ottobre 2015