Ich glaube an das Pferd. Das Automobil ist eine vorübergehende Erscheinung

Ossia Io credo nel cavallo. L’automobile è solo un fenomeno transitorio: sono parole dell’imperatore Guglielmo II, che in questo frangente non ha mostrato molta lungimiranza. Sono riportate sul piedistallo su cui troneggia un bel cavallo bianco imbalsamato che occupa, da solo, la prima sala del museo Mercedes-Benz, a Stoccarda. Un museo straordinario e uno sberleffo al Kaiser, che raccoglie la storia della Casa della Stella (che poi vi spiego perché ha tre punte…) e racconta l’evoluzione dell’automobile.

Ma il bello di questa esperienza non è tutto nella meta finale, molto sta anche nel viaggio per raggiungerla: 520 chilometri da Milano a Stoccarda, percorsi a bordo di tre fiori all’occhiello della Hybrid Generation di Mercedes: la nuova C 300 h, in versione berlina e station wagon, e l’ammiraglia S 500 e.

museo mercedes_ibride00

Il tutto prende spunto dal progetto #IoSonoElettrica, eTour di Mercedes che ha promosso in 16 città la sua idea di mobilità sostenibile, da cui è derivato il #IoSonoIbrida, che ci ha visti protagonisti. Per la Casa di Stoccarda la ricerca e sviluppo specifica nel campo delle green technologies rappresenta circa la metà del budget totale (che ammonta a ben 5,6 mld di euro) e, già dal 2009, ha portato all’introduzione della tecnologia ibrida nella produzione in serie. A oggi Mercedes conta una gamma di 11 modelli, destinata ad aumentare di altri 10 (di tipo plug-in) entro il 2017, con una quota di mercato superiore a quella degli altri produttori tedeschi sommati.

Mercedes-Benz S-Klasse. S 500 PLUG-IN HYBRID (V222), 2014

 

L’ibrido attuale è declinato nelle varianti su diesel, benzina e plug-in benzina. In particolare, l’ibrido diesel è disponibile su Classe S, E e C con motore 4 cilindri da 204 cv abbinato a un motore elettrico compatto da 27 cv (che Mercedes definisce “gratis” poiché non influisce sul bollo) e al cambio 7G-Tronic Plus. La batteria, agli ioni di litio, è alloggiata a lato del serbatoio. L’ibrido benzina è invece riservato alla S 400 h, sulla quale il motore elettrico lavora in accoppiata con il V6 benzina.

Ma è l’ibrido plug-in l’evoluzione più avanzata della propulsione alternativa made in Stoccarda e lo si trova, in versione V6 benzina, sulla S 500 e.

Pressefahrvorstellung S500 PLUG-IN HYBRID, Kopenhagen September 2014 / Pressdrive S500 PLUG-IN HYBRID copenhagen 2014 Fahrzeugfarbe anthrazitblau; Leder Exklusiv Nappa seidenbeige/espressobraun; Holz Wurzelnuss braun glänzend.