RED300 ep. 20
Arriva l’airbag che ti salva due volte

Tempo di anniversari e compleanni nel mondo dell'auto: quest'anno a festeggiare c'è il Double Chevron, il Marchio del Fulmine e quello dello scorpione

5 febbraio 2019 - 9:50

Citroën: un secolo di vita

Citroën compie 100 anni: in attesa delle celebrazioni previste a Parigi quest’estate, la Casa del Double Chevron sta scaldando i motori. Il primo appuntamento è il salone storico Retromobile, dove Citroën porterà una selezione di modelli di serie, concept e auto da corsa provenienti dal passato. A tal proposito, il marchio ha celebrato il secolo di vita con un’importante vittoria sportiva: quella al Rally di Montecarlo.

Opel spegne 120 candeline

120 invece le candeline spente da Opel quest’anno. Nata nel 1899, la Casa del fulmine ha prodotto, nella sua lunga storia, oltre 70 milioni di veicoli. Modelli come Astra, Corsa, Kadett, GT, Omega e Calibra sono scolpiti nella memoria di ciascun appassionato. Entrata recentemente nell’orbita PSA, Opel continua la sua missione di democratizzazione della tecnologia.

Abarth e i suoi primi 70

Questa settimana a festeggiare c’è anche Abarth, per due motivi: compie 70 anni e fa segnare un +36,5% di vendite in più rispetto al 2017. Nell’anno appena passato, infatti, il marchio fondato da Karl Abarth nel 1949 ha venduto quasi 23.500 pezzi in Europa. Per l’occasione, sconti sugli accessori Mopar ma anche badge specifici 70° anniversario sulle Abarth 595, 695 e 124 Spider. La roadster italiana sarà disponibile anche nella versione speciale GT, sviluppata direttamente dalla Squadra Corse Abarth.

La Micra si fa sportiva

Nissan Micra conquista nuovi motori turbo benzina da 1 litro. Il primo eroga 100 cv ed è accoppiato ad un cambio manuale a 5 marce o all’automatico CVT Xtronic mentre il secondo è riservato all’allestimento sportivo N-Sport: sviluppato insieme a Daimler e dotato di doppio variatore di fase, esprime 117 cavalli e permette alla Micra N-Sport di accelerare da 0 a 100 in 9,9 secondi. Infine non manca il Nissan Connect, uno schermo touch da 8″ a centro plancia che offre connettività Apple CarPlay e Android Auto.

Hyundai e l’airbag che scoppiò due volte

Hyundai Motor Group ha annunciato lo sviluppo e la futura commercializzazione del primo sistema airbag multi-collisione, che porterà significativi miglioramenti all’airbag quando l’urto principale è seguito da altri urti consecutivi ad esempio contro alberi, pali della luce o altri veicoli. La nuova tecnologia è quindi in grado di ricalibrare l’intensità dell’impatto necessaria all’attivazione dell’airbag, valutando anche la posizione degli occupanti nell’abitacolo dopo il primo urto.

Yamaha R1 Cup, si torna a correre

Grandi cambiamenti quest’anno per la Yamaha R1 Cup. Durante i 7 appuntamenti previsti a calendario, infatti, i piloti potranno per la prima volta scegliere la marca dei pneumatici da usare per prove e gara. Le ostilità in sella alla Yamaha YZF-R1 si apriranno il prossimo 31 marzo, sul circuito di Misano, per chiudersi ai primi di ottobre a Vallelunga. Con sei vittorie su sette gare disputate, la R1 Cup 2018 è andata ad Agostino Santoro, incoronato al Motor Bike Expo di Verona.

Omologazioni importanti

Lo Shark Race-R Pro GP è il primo casco omologato FIM Racing: a partire dalla stagione 2019 tutti i piloti MotoGP , Moto2 e Moto3 dovranno indossare caschi dotati di questa nuova omologazione. Lo Shark in questione, fra gli altri, sarà sulle teste di Johann Zarco e Jorge Lorenzo. Parte il prossimo 5 febbraio il nuovo X-903 Ride Tour, per scoprire e provare in prima persona il nuovo integrale touring top di gamma X-Lite. Fra le tante caratteristiche, il meccanismo di posizionamento magnetico della visiera e il sistema che permette la regolazione della cuffia interna.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento