Audi guida autonoma: in pista senza pilota

La Casa tedesca tenterà di stabilire un record realizzando un hot lap a Hockenheim con una RS7 Sportback priva di pilota. Si schiudono le porte per competizioni riservate alle sole auto?

Il pilota? Un inutile orpello. Parola di Audi. La casa tedesca, in occasione del round finale del DTM (Campionato turismo tedesco) sulla pista di Hockenheim, porterà al debutto una RS7 Sportback a guida autonoma.Una sfida: dimostrare al mondo come il sistema di gestione autonoma della vettura ideato dalla Casa dei Quattro Anelli sia in grado di portare a termine un giro veloce con precisione millimetrica, superando agevolmente i 240 km/h ed evitando di “esplodere” contro le barriere protettive del circuito tedesco. Se così fosse, in un futuro non troppo remoto, c’è il rischio che Alonso e company debbano dedicarsi al calcio balilla…