Audi RS5 Pikes Peak

Audi conferma la propria presenza ufficiale alla Pikes Peak 2012 e al tempo stesso celebra il primo “gemellaggio” con Ducati. Sarà una RS5 ad affrontare i 20 km di salita che portano dalla terra al cielo

Che ci fa Audi con Ducati? Beh, tanto per iniziare comunicazione sportiva. Se cercavamo un punto di contatto tra i due marchi la Pikes Peak offre lo scenario ideale. La gara in salita più famosa del mondo, che si correrà proprio nei prossimi giorni, sarà infatti teatro della “prima” ufficiale di Audi e Ducati assieme su un campo gara. La Pikes Peak è una delle pochissime gare al mondo dove lo stesso percorso può essere affrontato sia in moto sia in auto. Esiste un luogo migliore dove farsi vedere assieme nello stesso momento? Probabilmente no.

Oltretutto Ducati ha uno storico molto positivo sulla montagna americana, visto che la Multistrada ha già vinto gli anni passati quando la strada nell’ultimo tratto era ancora sterrata. Quest’anno che sarà solo l’asfalto a correre sotto le ruote Audi spera di fare la stessa bella figura con una RS5 preparata appositamente per affrontare le 156 curve che si inerpicano sul Pikes Peak.

Grafiche motorsport, e beneaugurante numero 1 sono quasi obbligatori, mentre non è dato sapere a che tipo di preparazione è stata sottoposta la RS5. Ma Audi unitamente alla propria partecipazione ufficiale avrebbe anche annunciato qualcosa di speciale in arrivo per i propri clienti. A questo punto non ci resta che aspettare.