Bentley Continental GT Speed

625 cv e 330 orari per la Bentley più veloce di sempre. La Continental GT Speed straccia i record di lusso e velocità

20 giugno 2012 - 21:06

Aria di crisi? Non per bentley che in barba allo spread e ai problemi finanziari di molti Paesi continua ad aumentare le vendite e sforna un modello dietro l’altro manco fossero utilitarie. L’ultima nata si chiama Continental GT Speed, un nome un programma visto che sarà lei la Bentley di serie più veloce mai costruita.  6 litri, doppio turbocompressore, per raggiungere certe prestazioni non si deve andare troppo per il sottile e questa ultima versione del W12 Bentley certo non si fa pregare per erogare 625 cv a 6.000 giri e 800 Nm di coppia.

Nonostante non sia certo una libellula, la nuova Continental Speed riesce a bruciare lo 0-100 in 4,2 e di toccare i 329 km/h di velocità massima. Prestazioni gestite da un cambio automatico ZF a 8 rapporti

L’assetto è stato naturalmente adattato alle nuove prestazioni, sterzo irrigidito, sospensioni ribassate e cerchi da 21 pollici 275/35 sono il corredo necessario per poter sfruttare a fondo la Continental GT Speed, limiti permettendo, naturalmente.

Differenze anche all’interno dell’abitacolo, dove spicca un allestimento sportivo e, ovviamente, cucito a mano. Prenotabile da subito la GT Speed sarà esposta al prossimo salone di Parigi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento

Nuova Skoda Octavia teaser

Nuova Skoda Octavia, le prime immagini (teaser) ufficiali

Nuova Mazda CX-30, già più di 1.000 ordini