BMW, bene negli Stati Uniti

I numeri per la Casa tedesca parlano di una grande stagione 2011 sul mercato statunitense, con 248.113 veicoli consegnati

Secondo Autodata, società di ricerche di mercato americana, BMW ha ottenuto a fine anno la leadership sul mercato statunitense per quanto riguarda le auto dei segmenti più prestigiosi. Il risultato si riferisce, in particolare, al numero di auto vendute: 248.113 esemplari nel 2011, compresi i SUV; Mercedes, il principale concorrente, è staccato di 2.804 pezzi.