BMW Group, record di vendite nel primo semestre

Le auto consegnate sono cresciute dell’8.1%, toccando quota 900.539 nei primi sei mesi. Quattro ruote in crescita, moto in leggero calo. Previsioni di record per la fine dell’anno

Buone notizie da Monaco. Nel primo semestre, il BMW Group ha realizzato vendite da record, con 900.539 auto consegnate in tutto il mondo: l’incremento percentuale è dell’8,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (833.391 unità). Secondo maggior volume di vendite in un mese, con 172.516 unità dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce consegnati a giugno (anno precedente: 165.868 / +4,0%).Ian Robertson, componente del board vendite e marketing BMW, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti del risultato positivo raggiunto nella prima metà dell’anno. Ancora una volta, il BMW Group ha fatto registrare vendite record a giugno e nel primo semestre: siamo dunque determinati a raggiungere un record globale nel 2012. Nei prossimi mesi arriveranno nuovi modelli che dovrebbero dare un’ulteriore spinta alle vendite nella seconda metà dell’anno. Come costruttore di auto premium con il maggior numero di unità vendute, è importante per noi continuare a mantenere un buon equilibrio tra l’Europa, l’Asia e le Americhe e a guadagnare in tutti i continenti, sia nei mercati grandi sia in quelli piccoli”.Segno positivo in tutti i continenti: in Europa le vendite sono aumentate dell’1,5% a 92.686 veicoli (anno precedente: 91.356). Nei primi sei mesi dell’anno, le vendite del BMW Group sono state stabili rispetto allo scorso anno, con 437.066 veicoli consegnati ai clienti in Europa (anno precedente: 437.399 / -0,1%). In Asia sono state consegnato 237.875 vetture, con una crescita del 25,7% rispetto allo stesso periodo del 2011 (anno prec.: 189.254). Incrementi percentuali a doppia cifra in Indonesia (1.061 / +48,0%), Giappone (27.698 / +27,4%) e Cina. La Cina continentale vale 23.930 consegne nel mese di giugno, con un + 13,1% rispetto allo stesso mese dello scorso anno (21.158).  Nel primo semestre, sono stati venduti in Cina continentale 158.956 veicoli BMW e MINI (anno precedente: 121.614), pari al 30,7% in più.America in leggera crescita, con 35.116 vetture consegnate nel mese di giugno (anno prec.: 34.414 / +2,0%). Nei primi sei mesi il totale è di 194.620 automobili, + 8,8% rispetto all’anno precedente (178.901).Nei primi sei mesi del 2012, BMW Motorrad ha venduto 59.189 veicoli, poco meno dello scorso anno (60.580 / -2,3%). Nel mese di giugno il totale è di 10.271 veicoli (anno prec.: 11.831 / -13,2%). BMW Motorrad si aspetta una forte crescita nella seconda metà del 2012, per ottenere il record di vendite per l’anno in corso. Husqvarna Motorcycles ha segnato un ottimo risultato: 5.235 moto (anno prec.: 3.530 unità), con un + 48,3%.  

Giugno2012

Variazione anno precedente

Gen.–Giu.2012

VariazioneGen.-Giu.2011

BMW Group Automobili

172.516

+4,0%

900.539

+8,1%

BMW

139.869

+4,0%

747.064

+8,3%

MINI

32.337

+3,9%

151.875

+7,0%

Rolls-Royce

1.600

+0,5%

BMW Motorrad

10.271

-13,2%

59.189

-2,3%

Husqvarna Motorcycles

815

+81,1%

5.235

+48,3%