BMW Serie 6 2017 – aggiornamenti a pioggia

Tra le primizie del Salone di Detroit c’è anche il model year 2017 della sportivona di Monaco, che si aggiorna sotto molti punti di vista e sfoggia un nuovo colore azzurro metallizzato.

Con la nuova Serie 5 a fare da regina dello stand BMW al NAIAS di Detroit, la Serie 6 le sfila accanto come damigella d’onore. L’ammiraglia sportiva di Monaco si veste dunque a festa per il debutto in società della sorella e sfoggia quelle che sono le novità per il model year 2017. In particolare esibisce l’inedito colore Sonic Speed Blue e i cerchi M da 20” con finitura bicolore e razze sdoppiate, che si possono ammirare anche nella galleria immagini. Tra i dettagli di pregio non manca poi una finitura in carbonio per la plancia, prima riservata alle versioni top di gamma e ora sempre ordinabile in aggiunta al pacchetto M Sport. Possibilità di personalizzazione ancora maggiori si hanno poi con le linee Design Pure Experience e Design Pure Excellence, che permettono di cucirsi addosso la macchina in modo quasi sartoriale, scegliendo tra un mare di dettagli e di accostamenti cromatici.

La gamma della BMW Serie6 2017 si articola come in passato attorno a tre carrozzerie, Coupé, Cabrio e Gran Coupé, e a tre motorizzazioni. Sul fronte a benzina apre le danze un sei cilindri da 320 cv, seguito da un V8 da 450 cv. C’è poi anche un’alternativa a gasolio, nuovamente a sei cilindri, stavolta da 313 cv. A fare loro da denominatore comune c’è il cambio automatico Steptronic a otto marce, che può lavorare a braccetto con la trazione posteriore o con quella integrale xDrive. Sempre a pioggia sull’intera famiglia, equipaggiata con fari a Led e sedili rivestiti in pelle a regolazione elettrica, arriva anche un upgrade dei sistemi elettronici di bordo, con l’ultima generazione del BMW ConnectedDrive.