BMW Why-Buy Evo, guidare una BMW senza comprarla è ancora più facile. Ecco perché

BMW Why-Buy Evo, ecco come funzionaC’era una volta l’assegno con cui si “bloccava” l’auto, che poi si sarebbe pagata a rate o in un’unica soluzione. E c’è ancora, ma sempre meno: oggi le formule per mettersi al volante di una macchine sono tantissime e, sempre più spesso, slegate dal concetto di proprietà della stessa. A fornire soluzioni alternative al classico acquisto sono peraltro le stesse Case automobilistiche. Proprio come fa BMW con Why-Buy, allargato ora con Why-Buy Evo.BMW Serie 4 Coupé statica tre quarti anterioreMa perché le Case spingono verso una nuova forma di utilizzo dell’auto? Per vari motivi. Il primo è che in questo modo si “spaventa” di meno il potenziale cliente (una cosa è trovarsi davanti a una spesa di 40.000 euro, un’altra è un impegno di 400 euro al mese; cifre assolutamente casuali, scelte per rendere l’idea). Il secondo è che se si offre una formula alternativa all’acquisto, si ha un “articolo” in più su cui fare margini di guadagno: il prodotto finanziario stesso, oltre ovviamente all’auto. Il terzo è che spesso queste formule alternative all’acquisto comprendono degli incentivi per il cliente a non cambiare marca. Ma vediamo ora nel dettaglio cos’è Why-Buy Evo di BMW.Spese senza sorpreseCosa è compreso nel canoneCaratteristiche principali del Leasing Operativo WHY-BUY EVOA chi si rivolge BMW Why-Buy Evo