La Fiesta più potente mai prodotta: derivata dalla nota 1.6 ST da 182 cv, la versione ST200, sviluppata dal reparto Ford Performance, condivide con la “base” il 4 cilindri 1.6 EcoBoost – turbo a iniezione diretta di benzina – rivisto nella gestione elettronica così da erogare 200 cv.

FordFiestaST200-001

Parallelamente all’incremento di potenza anche la coppia cresce dagli originari 240 Nm agli attuali 290 Nm, che diventano 320 per 15 secondi grazie all’overboost. Variazioni che, complice l’adozione di un rapporto finale accorciato della trasmissione manuale a 6 marce (4,06:1 anziché 3,82:1), portano in dote uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi contro i 6,9 secondi della Fiesta 1.6 ST. Al contempo la velocità massima passa da 220 a 230 km/h, mentre sotto il profilo estetico debuttano pinze freno di colore rosso e cerchi in lega da 17 pollici a finitura opaca.

FordFiestaST200-006

Oltre alla meccanica e all’aspetto esteriore, beneficia della “cura” ST200 l’abitacolo, corredato di sedili sportivi Recaro rivestiti in pelle e tessuto con cuciture argento. Finitura, quest’ultima, estesa alle cinture di sicurezza, laddove la carrozzeria è caratterizzata dalla tinta esclusiva Storm Grey, in foto, e la targhetta identificativa del modello viene ribadita lungo la console. La versione ST200 può essere considerata il canto del cigno dell’attuale generazione di Fiesta.

FordFiestaST200-004