Ford Puma vs Nissan Juke, qual è più conveniente?

Prezzi, dotazione di serie, gamma motori e formule alternative all’acquisto a confronto

Motori e cambi

Il parametro di giudizio non è quello del comportamento del motore nella guida, ma delle possibilità di scelta offerte. E qui, non ci sono dubbi, la Puma vince senza se e senza ma. Non solo la Juke – per scelta di Nissan, ok, ma si tratta pur sempre di un limite, lato cliente – non è disponibile con motore a gasolio, ma il benzina è uno, in un solo livello di potenza: 117 cv. Questo almeno per ora.nuova ford puma test drive rossaBen più ampia la gamma della Ford: l’EcoBoost a benzina, 1 litro di cilindrata, è offerto con 125 o 155 cv. Entrambi i livelli di potenza possono essere abbinati al sistema mild hybrid (+500 euro). Un’alternativa molto interessante non tanto per la maggiore efficienza, quanto per la libertà di movimento che garantisce a chi vive in città, in virtù delle agevolazioni che molte amministrazioni locali concedono ai veicoli dotati di questa tecnologia. Fate tanti km e volete il diesel? Puma è la risposta: motore 1.5 da 120 cv, non abbinabile al mild hybrid.Nissan Juke 2020 arancioneCapitolo cambio automatico: si può avere sia sulla Juke (con l’unico motore disponibile, ovviamente), sia sulla Puma, abbinabile però al solo motore da 125 cv a benzina.PrezziMotoriSe non la vuoi comprare