Il futuro Kia: Mild Hybrid e DCT a 7 rapporti

La Casa coreana annuncia un sistema ibrido con sovralimentazione elettrica del motore termico e un inedito cambio a doppia frizione a 7 rapporti. Entreranno in produzione rispettivamente nei prossimi tre anni e nel 2015

12 marzo 2014 - 16:03

Al passo con i tempi. In occasione del Salone di Ginevra, Kia ha presentato un inedito sistema ibrido sovralimentato elettricamente e una nuova trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti. Novità che consentiranno alla Casa coreana di confermarsi una spina nel fianco dei più blasonati marchi europei.

La propulsione ibrida abbina, come consuetudine, un motore endotermico a un’unità a zero emissioni. Motore elettrico, nel dettaglio, alimentato mediante batterie al piombo-cadmio. Una soluzione tecnica apparentemente superata rispetto alle più moderne e performanti celle al litio. Una scelta, però, dettata dalla volontà di puntare su valori quali semplicità progettuale, leggerezza ed ecologia. I raffinati accumulatori al litio richiedono infatti un sistema di raffreddamento dedicato, sono difficilmente riciclabili e garantiscono prestazioni inferiori in caso di temperature particolarmente rigide. In estrema sintesi, il piombo-cadmio è la scelta più lineare qualora non sia necessario immagazzinare grandi quantità d’energia.

Ibrido Kia che, analogamente al trend tecnico del momento, prevede sia il sistema Start&Stop sia la possibilità di viaggiare per brevi distanze in modalità puramente elettrica, garantendo la ricarica delle celle nelle fasi di frenata e non di carico del motore termico. La vera novità consiste nella gestione elettrica di un compressore che contribuisce alla sovralimentazione del propulsore ai bassi regimi. Soluzione che si integra con la presenza di un comune turbocompressore a gas di scarico e che richiama alla mente, sebbene in forma decisamente semplificata, lo schema propulsivo delle moderne F1. Una rivoluzione tecnologica, destinata a entrare in produzione entro tre anni in abbinamento a motori alimentati sia a benzina sia a gasolio.

Accanto all’inedito sistema ibrido, Kia ha tolto i veli a una nuova trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti destinata a pensionare il noto cambio automatico a 6 marce del tipo mediante convertitore di coppia, portando in dote sia una riduzione dei consumi nell’ordine del 7% sia una maggiore rapidità in accelerazione (+5%). Promettendo, al contempo, un tasso inferiore di rumorosità e vibrazioni. Il nuovo cambio DCT entrerà in produzione nel 2015.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 3008 GT Hybrid4 e 508 Hybrid
arrivano le ibride plug-in

Mitsubishi New Gen L200, prezzi da 24.836 euro

porsche taycan bianca e blu

Auto elettriche, aumenta l’offerta, calano i costi