Lamborghini Veneno

0-100 km/h in 2,8 secondi e 354 km/h di velocità massima: è la nuova fuoriserie Lamborghini, esposta a Ginevra. Costa 3.000.000 di euro tasse escluse ma potete stare tranquilli: i tre esemplari in cui è stata prodotta sono già stati venduti

Air scoop sul tetto e pinna stabilizzatrice: sono questi i tratti distintivi del look della Lamborghini Veneno, fuoriserie presentata al Salone dell’Auto di Ginevra, nell’anno del cinquantesimo della Casa del toro.

Sono 552 (750 cv) i kW di potenza massima che è in grado di erogare il V12 Lamborghini, che parte dalla base del 6.5 della Aventador. Le prestazioni garantite sono da Formula Uno e infatti la Veneno non è nemmeno omologata per l'impiego su strada, anche se non sarà facile trovare un circuito dove poter sfruttare tutta questa potenza, in grado di spingere l'auto fino alla velocità massima di 354 km/h e di farla accelerare da 0 a 100 km/h in 2,8 sec. Lo stesso dell’Aventador sarà anche il cambio sequenziale a sette marce Isr. Facendo ampio uso del carbonio, la nuova Lambo riesce a contenere il peso, che si attesta ad appena 1.450 kg, facendo registrare il record del rapporto peso/potenza, solo 1,93 kg/cv.