Lotus e Mansory: il matrimonio s’ha da fare…

Nuova (felice) unione in vista nel panorama delle auto sportive: stiamo parlando di Lotus e Mansory (noto elaboratore tedesco) che, dopo qualche sporadica collaborazione, hanno ufficializzato il loro matrimonio. La data? 29 settembre 14 ottobre, presso il Salone di Parigi dove verranno esposte le prime “creature”…

Non sono bastate a Wolf Zimmerman – Chief Technical Officer Lotus – le tre creazioni che il preparatore tedesco Mansory aveva sviluppato su base Evora GTE in occasione del Salone di Ginevra. In fondo se Mercedes ha AMG, Fiat Abarth e BMW il reparto “M”, perché mai una casa come Lotus, che da sempre ha la sportività nel suo dna non dovrebbe avere una gamma di special “ufficiali”? Detto fatto, è proprio di questi giorni l’annuncio che l’accordo con Kourosh Mansory (titolare dell’omonima officina di elaborazioni) è stato raggiunto e che, dopo aver dopo aver collaborato alla creazione della Evora concept Bespoke, della GTE by Swizz Beatz e della GTE Lotus F1 Team, la sua missione sarà quella di “svecchiare” tutta la gamma Lotus con edizioni speciali e rifinitissime…Il ruolo è quello di “Official Customization Studio”; l’obbiettivo? Arrivare al prossimo Salone di Parigi (29 settembre – 14 ottobre) con almeno tre modelli pronti per il debutto e la commercializzazione. Carrozzerie speciali, materiali tecnologici e ultraleggeri e cura per le finiture interne sono solo alcuni degli aspetti che Mansory dovrà curare maggiormente.”Abbiamo voluto sancire ufficialmente la nostra partnership – ha commentato Zimmerman – insieme produrremo auto sportive studiate su misura per poter accontentare le richieste dei nostri clienti più esigenti”. Felice ed entusiasta anche Koruosh Mansory che ha replicato: “la nostra officina è da sempre appassionata di auto inglesi e il brand Lotus è sicuramente quello più vicino ai nostri valori e ai nostri gusti. Sarà un perfetto mix di competenze industriali e maestria artigianale”. Sperando la produzione non sia limitata esclusivamente a esemplari unici ed inarrivabili.