Maserati Quattroporte, debutto a Milano

Al Salone dei Tessuti la berlina del Tridente è stata protagonista di una serata con cinquecento invitati e tantissimi VIP

La Quattroporte è arrivata alla sesta generazione: l'ammiraglia di Modena, infatti, è nata nel 1963; oggi rappresenta un modello fondamentale per la Casa, che si è posta come obiettivo entro il 2015 di raggiungere le 50.000 auto vendute all'anno.

Le linee della nuova Quattroporte sono frutto del lavoro d'equipe del Centro Stile diretto da Lorenzo Ramaciotti: è caratterizzata dalla maggior lunghezza rispetto al passato, ma anche da un peso inferiore. I motori disponibili sono il V8 3.8 da 530 cavalli e il V6 3.0 da 410 cavalli, anche con trazione integrale. Alla serata mondana milanese hanno partecipato showgirl come Elena Santarelli e Federica Fontana, personaggi tv come la ‘Iena’ Matteo Viviani con la compagna Ludmilla Radčenko, Jo Squillo, Marta Marzotto e il Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Mario Boselli.

Madrina della serata è stata Natasha Stefanenko, che ha intervistato Giulio Pastore, Responsabile Regione Europa di Maserati: “Entrambi i motori saranno prodotti nello stabilimento Ferrari a Maranello. Una scelta che esprime un concetto rivoluzionario: la Quattroporte abbina il corpo di una berlina, più grande e leggero del modello precedente, a un'anima decisamente sportiva. E' la berlina di grande serie più veloce del mondo, ma riduce consumi ed emissioni del 20% rispetto alla generazione precedente.” L'attesa per entrare in possesso della nuova Quattroporte sta per finire: l'auto, infatti, arriverà nelle concessionarie ufficiali a marzo.