I giganti si aggiornano. Le Mercedes-Benz Classe S Coupé e Cabrio beneficiano di un classico restyling di metà carriera. Lunghe oltre 5 metri, lussuosissime e iper tecnologiche, si avvalgono ora di un nuovo paraurti anteriore, una calandra più aggressiva, prese d’aria ampliate e gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED, forti di 66 elementi ciascuno, così da dare vita a una firma luminosa unica.

Mercedes-Benz Classe S Coupé 2018 dinamica
Inclinazione predittiva

Cambia l’abitacolo. In particolare il volante, ora corredato di comandi touch in stile smartphone. Una novità tutt’altro che marginale e che rafforza la vocazione hi-tech delle vetture tedesche che, come in passato… continuano ad andare in piega! Merito, nello specifico, dell’interazione tra la telecamera stereoscopica, in grado di riprendere un’immagine tridimensionale dell’area antistante all’auto captando gli oggetti presenti e rilevandone tanto la posizione quanto il movimento, e il sistema Magic Body Control che consente di adattare la taratura delle sospensioni pneumatiche all’analisi delle condizioni dell’asfalto e porta all’attivazione dell’inclinazione predittiva. Una tecnologia, quest’ultima, basata sull’operato dei cilindri idraulici in corrispondenza dei montanti telescopici, così da variarne il punto d’appoggio in funzione della curva. La vettura va “in piega” in una frazione di secondo, sino a un’angolazione di 2,5°, tenendo conto della velocità e dell’andamento della strada.

Debutta il Widescreen Cockpit

Si chiama Widescreen Cockpit ed è la principale novità portata al debutto dal restyling di Classe S Coupé e Cabrio. Modelli che incarnano la massima espressione del lusso, della raffinatezza e della tecnologia secondo Mercedes e, proprio per questo, vengono dotati di un “maxi schermo” che domina la plancia, composto da due display da 12,3 pollici. Il primo dedicato alla strumentazione, il secondo al sistema multimediale. Monitor ricoperti da un vetro ora in pezzo unico. In aggiunta, l’infotainment include nuove funzioni gestibili mediante i comandi vocali, la riproduzione delle mappe in 3D e l’immancabile connettività Android Auto e Apple CarPlay.

Mercedes-Benz Classe S Cabrio 2018 dinamica
Disattivazione parziale dei cilindri per il V8

La gamma motori si compone del noto V6 3.0 biturbo a iniezione diretta della benzina da 367 cv e del nuovo V8 4.0 biturbo benzina da 469 cv e 700 Nm, al debutto con la Classe S berlina MY18, forte della disattivazione parziale dei cilindri nelle fasi non di carico. Le varianti sportive S63 ed S65 AMG adottano, rispettivamente, il V8 4.0 biturbo di derivazione AMG GT nello step da 612 cv abbinato alla trazione integrale e il confermato V12 6.0 biturbo da 630 cv e 1.000 Nm di coppia. Dalla rinnovata Classe S, infine, deriva il pacchetto Intelligent Drive che include le funzioni Active Distance Assist Distronic – sulla base delle mappe del navigatore regola la velocità rispettando i limiti – Active Lane Change Assist – è sufficiente toccare il comando degli indicatori di direzione perché l’auto cambi corsia – e Active Steering Assist, ora più preciso, che gestisce lo sterzo con maggiore dolcezza rispetto al passato.

Mercedes-Benz Classe S Coupé 2018 dinamica