Milano Monza Motor Show 2021, la festa dei motori in città e tra i cordoli

Milano e Monza unite per raccontare la mobilità di oggi e di domani, con una formula che prevede un percorso espositivo in città e attività in pista all’Autodromo. Non mancherà la possibilità di assistere agli eventi in diretta streaming

La quattro giorni di motori che mancava. Lo scorso anno era stata rimandata a causa della pandemia, ma ora è arrivata la conferma: il Milano Monza Motor Show si farà. A ospitare l’evento statico saranno le vie del centro di Milano mentre l’Autodromo Nazionale Monza sarà teatro delle attività dinamiche. Le date? Da giovedì 10 a domenica 13 giugno. Chi non potrà recarsi nelle due location potrà sempre seguire le dirette streaming, che si preannunciano ricche di anteprime mondiali, approfondimenti e interviste.

DOWTOWN MILANO 

Come accennato, da giovedì 10 giugno sarà possibile passeggiare all’aperto nel centro della città tra le installazioni di auto e moto a cura dei maggiori marchi. L’accesso al percorso espositivo sarà gratuito e rispettoso delle norme sanitarie vigenti. Grazie a un QR Code, posizionato su ogni pedana, i visitatori avranno accesso a una pagina riservata per ogni modello, completa di schede tecniche, immagini, video e link al sito ufficiale fino alla possibilità di richiedere una prova su strada. Le installazioni saranno distribuite su un’area compresa tra piazza San Babila, largo Beltrami, via Dante, piazzale Cordusio, via Mercanti, piazza della Scala, piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele. Il Castello Sforzesco, in particolare, ospiterà un’esposizione di auto elettriche (leggi qui il nostro speciale) e ibride, a rappresentare il futuro della mobilità. Gli stessi modelli saranno a disposizione del pubblico per i test drive, che potranno essere prenotati a Milano durante la manifestazione oppure nella propria città, attraverso il sito ufficiale.

MONZA, TUTTI IN PISTA 

Alla parte statica, ubicata nel capoluogo lombardo, si affiancheranno attività in pista tra i cordoli dell’Autodromo Nazionale Monza. Il programma prevede venerdì 11 giugno la Journalist Parade, la sfilata dei giornalisti con un passaggio in centro a Monza per arrivare poi sul circuito dell’Autodromo. Alle 19 di venerdì 11 giugno rombi e colori delle supercar e hypercar riempiranno box e paddock per la Supercar Night Parade. Domenica 13 giugno sarà invece dedicata alle sfilate e alle attività in pista per collezionisti e club. 

I BRAND PRESENTI

La lista dei marchi che hanno aderito alla manifestazione è in continuo aggiornamento, tra questi non mancheranno: Alfa Romeo, Aprilia, Aston Martin, AUDI, Automobili Lamborghini, Bentley, BMW, BMW Motorrad, Bugatti, Cadillac, Citroën, Corvette, Cupra, Dallara, DR, DS, Ducati, EVO, Ferrari, Fiat, Ford, Garage Italia, Harley Davidson, Helbiz, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Kawasaki, KIA, Lancia, Land Rover, Lexus, MAK Wheels, Maserati, Mazda, McLaren, MG, Militem, MINI, Mitsubishi, Mole Automobiles, Moto Guzzi, MV Agusta, Opel, Pagani, Pambuffetti, Peugeot, Pirelli, Porsche, Renault, Seat, Seat MÓ, Škoda, Suzuki, Tazzari EV, Toyota, Volkswagen, Zero Motorcycles.