Alfa Romeo Giulia Elettrica ECTR Romeo Ferraris

Alfa Romeo Giulia Elettrica ETCR
Pronta per la pista

Dopo aver preparato per anni le auto italiane (e non) più sportive, la piccola factory di Opera si lancia nel campionato ETCR con una Alfa Romeo Giulia elettrica. Dovrà sfidare Hyundai e Cupra, per ora

6 dicembre 2019 - 22:14

ALFA ROMEO (FERRARIS) ELETTRICA

Se è vero che il tema principale del gruppo FCA per il 2020 sarà l’elettrificazione di parecchi modelli, a Opera nell’atelier di Romeo Ferraris all’elettrico ci sono già arrivati. L’oggetto è la nuova Alfa Romeo Giulia che Romeo Ferraris ha trasformato in auto elettrica per correre nel neonato campionato ETCR a cui sono interessate anche Hyundai e Cupra.

GIULIA QUADRIFOGLIO, ELETTRICA

La base di partenza è ovviamente la Giulia Quadrifoglio, auto su cui Ferraris ha già messo le mani in versione “termica” portando la potenza del suo V6 a 600 cv. Nulla si sa invece riguardo le prestazioni di questa Giulia ECTR che però ha già un benchmark con cui confrontarsi a livello di prestazioni. La CUPRA ETCR è infatti annunciata per quasi 700 cv e 1000 Nm di coppia.

Per Ferraris, grande esperto di preparazioni “tradizionali” si tratterebbe di una prima nel mondo delle auto elettriche e per la messa a punto di questa Alfa Giulia elettrica da corsa si è avvalsa della collaborazione di Hexatron Racing System, factory milanese specializzata in consulenze nell’ambito motorsport.

ENEL X FA IL PIENO

Il campionato ECTR vedrà la luce nel 2020 anche se le informazioni sono ancora poche e il calendario non è stato ancora ufficializzato. Di sicuro c’è solo il nome del partner dell’energia che sarà Enel X.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nissan LEAF e+ presa ricarica

Auto elettriche, le 10 più economiche del listino

Le auto usate più cercate

Porsche Italia, tutte le novità