Škoda: cala in Cina, cresce nel mondo

Immatricolazioni in calo per il brand Ceco, ma la colpa è del mercato cinese perché Škoda cresce ovunque, soprattutto in Europa

29 luglio 2019 - 16:21

A sei mesi dall’inizio dell’anno è tempo di bilanci anche per Škoda, che ha consegnato 620.900 veicoli in tutto il mondo. Il calo delle consegne è stato del 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2018, da attribuire, dichiarano dalla Casa, alla complessa situazione del mercato auto in Cina. Negli altri mercati, invece, Škoda ha consegnato 495.000 veicoli nei sei mesi in questione, aumentando le relative consegne dell’1,6%. A fare da traino nelle vendite è stato il SUV compatto Karoq, con 73.700 unità e un relativo +47,2%.

Questa e altre notizie su  RED300

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento