Nissan Sport Sedan Concept: finestra sul domani

Anticipa alcuni stilemi caratteristici dei futuri modelli Nissan. L’inedita berlina sportiva, mossa da un V6 3.5 da 300 cv abbinato a un cambio automatico a variazione continua, sfida “mostri sacri” quali Audi A7 Sportback e Mercedes-Benz CLS

16 gennaio 2014 - 15:01

Concept. Ma solo di nome. Sport Sedan, berlina sportiva Nissan svelata al Salone di Detroit, è pressoché pronta a entrare in produzione. La configurazione di carrozzeria 5 porte abbinata a una linea da coupé richiama alla mente rivali blasonate quali Audi A5 e A7 Sportback nonché la capostipite del segmento Mercedes-Benz CLS.

Concorrenti teutoniche cui si avvicina, oltre che per impostazione stilistica, quanto a dimensioni, essendo lunga 4,87 m. Assolutamente originale la conformazione del tetto “in sospensione”: un effetto creato dall’apparente interruzione dei montanti posteriori e dalla finitura a contrasto degli anteriori. La trazione è anteriore, mentre sotto il cofano pulsa un 6 cilindri a V di 3,5 litri da 300 cv, di derivazione Nissan Maxima, caratterizzato da distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro, iniezione diretta della benzina e fasatura variabile sia lato aspirazione sia lato scarico. Unità che lavora in abbinamento a una trasmissione automatica a variazione continua.

Ideata da Nissan Design America a San Diego, in California, e sviluppata al Nissan Global Design Center di Atsugi, in Giappone, sfiderà le berline sportive tedesche.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 208 Allure Navi Pack

Peugeot 208
più ricca con la serie Allure Navi Pack

Nissan gamma N-Tec Micra Qashqai X-Trail 2020

Nissan gamma N-Tec 2020, stile e tecnologia

Nuova Renault CLIO

Renault Clio arriva il motore 1.0 GPL