Nuova Volkswagen Golf 8, la prova (vista laterale)

Nuova Volkswagen Golf 8, prezzi da 25.750 euro

Il top di gamma costa invece 38.550 euro Inizio della commercializzazione a marzo del 2020.

6 dicembre 2019 - 14:29

Nuova Volkswagen Golf 8, via abbiamo detto come va, ma quanto costa? Ecco di seguito la “griglia” dei prezzi.

  • Volkswagen Golf 1.0 TSI EVO 110 CV Life: 25.750 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 TSI EVO 130 CV Life: 27.100 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 TSI EVO 130 CV Style: 28.950 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 TSI EVO 130 CV 1° Edition Life: 28.850 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 eTSI EVO 150 CV DSG Life: 30.800 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 eTSI EVO 150 CV DSG Style: 32.650 euro
  • Volkswagen Golf 1.5 eTSI EVO 150 CV DSG 1° Edition Style: 35.450 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 115 CV Life: 29.600 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 115 CV Style: 31.450 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 115 CV 1° Edition Life: 31.350 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 150 CV DSG Life: 33.900 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 150 CV DSG Style: 35.750 euro
  • Volkswagen Golf 2.0 TDI 150 CV DSG 1° Edition Style: 38.550 euro

Tre motori per cominciare

Nella prima fase della commercializzazione, la Golf 8 sarà disponibile con i motori 1.0 TSI EVO 110 CV, 1.5 TSI EVO ACT 130 CV e 1.5 eTSI 150 CV mild hybrid 48V. Quanto ai  diesel: 2.0 TDI 115 e 150 CV. Il cambio automatico DSG? Di serie sui due modelli da 150 CV. Successivamente arriveranno 1.0 TSI EVO 90 CV, 1.0 eTSI Evo 110 CV mild hybrid 48V DSG, 1.5 TSI EVO Act 150 CV, 1.5 eTSI EVO 130 CV mild hybrid 48V DSG, 2.0 TDI 115 CV DSG, 2.0 TDI 150 CV con cambio manuale. Ancora, 1.4 TSI plug-in hybrid 204 CV DSG, GTE plug-in hybrid 1.4 TSI 245 CV DSG e le varianti a metano 1.5 TGI 130 CV con cambio manuale o DSG.

Completa la dotazione di serie

Quattro, almeno nella prima fase di commercializzazione, gli allestimenti disponibili: Life, Style, 1° Edition Life e 1° Edition Style. Di serie, su tutte, fra le altre cose ci sono: gruppi ottici a LED, keyless, climatronic, illuminazione interna con dieci tonalità, Digital Cockpit, display della strumentazione da 10,25″ con navigazione Discover Pro, comandi vocali e App-Connect, ricarica wireless per smartphone, ipacchetto We Connect Plus (3 anni), Park Pilot, sistema Car2X, Adaptive Cruise Control, Fatigue Detection, Front Assist con riconoscimento di pedoni e ciclisti, Lane Assist e Dynamic Light Assist. La Style si arricchisce dei cerchi da 17″, dei gruppi ottici anteriori IQ-Light Performance, del climatronic trizona, delll’illuminazione interna con 32 tonalità e di tanto altro. Da notare che queste dotazioni verranno riviste, al ribasso, dopo la fase di inizio della commercializzazione.

Edizione speciale 1° Edition per il lancio

Altra iniziativa legata al lancio della Golf 8 è l’edizione speciale 1st Edition. A caratterizzarla, rispetto all’allestimento Life, i gruppi ottici anteriori IQ-Light Performance, il Winter Pack e il Light&Vision. Sulla Style, la 1st Edition arrichisce di: gruppi ottici anteriori Matrix Led, antifurto, Winter Pack posteriore, predisposizione per la connessione LTE e sistema proattivo di protezione dei passeggeri.

Sportiva nel look

Volkswagen ha già ufficializzato l’arrivo anche della R-Line e della base. Quest’ultima, avrà cerchi da 15″, gruppi ottici LED, sistema Keyless, Climatronic, Digital Cockpit, infotainment con display da 8,25″ con App-Connect e abbonamento We Connect Plus per un anno, oltre al sistema Car2X, al Fatigue Detection,, al Front Assist con riconoscimento pedoni e ciclisti e al Lane Assist. Quanto alla R-Line, cerchi in lega da 17″, assetto sportivo, personalizzazioni interne ed esterne R-Line, vetri posteriori oscurati, volante con comandi touch, servosterzo progressivo e tanto altro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SsangYong Korando, arriva la versione bifuel  

Kia Stonic, mild hybrid per rispondere alla concorrenza. Le novità punto per punto

volkswagen maggiolino elettrico e-kafer

Volkswagen Maggiolino e Golf I: le comprereste elettriche?