Opel Mokka e Mokka-e – Foto, informazioni e prezzi

Con una presentazione online – la formula che va per la maggiore ai tempi del Covid-19 – Opel ha svelato oggi la nuova generazione della Mokka. A Rüsselsheim hanno mostrato in anteprima sia la variante a motore termico sia quella elettrica, che si chiamerà Mokka-e. Entrambe arriveranno sul mercato all’inizio del 2021, con prezzi a partire da 22.200 Euro in Italia.

TRA PASSATO E FUTURO

La Opel Mokka 2021 nasce sulla base della piattaforma PSA battezzata CMP, la stessa utilizzata anche dalle cugine francesi Peugeot 2008 e DS3 Crossback. Rispetto a loro, la Mokka vanta comunque una precisa identità. La linea è atletica e muscolosa, tanto che nella conferenza stampa ha fatto da ritornello la parola bold, quella usata per i testi in grassetto. Lo stile si ispira a quello della recente concept car GT X. Guardando però più indietro, alcuni stilemi arrivano addirittura dalla Manta di antica memoria, specie a livello del frontale Opel Vizor, che sarà poi ripreso dalle novità future del marchio.

DU COLOR IS MEGL CHE UAN

Per il resto gli esemplari mostrati hanno fatto sfoggio di livree a due colori, con quello in allestimento sportivo GS Line caratterizzato anche da un motivo rosso al di sopra dei finestrini. Lunga 415 cm, la Opel Mokka ha fari e luci di coda full Led, emblema di una modernità che si respira anche nell’abitacolo. Ciò grazie al cosiddetto Opel Pure Panel,  che prevede schermi digitali per la strumentazione e il sistema d’infotainment. Entrambi sono configurabili a piacere e in Opel promettono di aver studiato grafiche semplici e chiare, che non sovraccaricano d’informazioni l’utente, in una logica definita di digital detox.

AMPIA SCELTA

Più leggera del modello uscente di 120 kg, la Opel Mokka è proposta al lancio con due motori a benzina e uno a gasolio, con potenze comprese tra i 100 e i 130 cv. All’atto pratico sono i noti motori PSA PureTech 1.2 ed EcoBlue 1.5, il primo con anche l’opzione del cambio automatico a otto marce. Quanto alla variante Mokka-e, ha un motore elettrico da 136 cv e 260 Nm alimentato da batterie agli ioni di litio da 50 kWh, per un’autonomia dichiarata di 324 km. In questo caso il prezzo è invece di 34.000 euro, destinato tuttavia a scendere con gli incentivi a 23.000 euro in caso di rottamazione e a 27.500 euro senza rottamazione