Auto elettriche, quanto costano le 10 più economiche (con incentivi)

Auto elettriche, le 10 meno costose Degli incentivi per l’acquisto di auto nuove avete letto più volte, ormai. Su ogni media possibile e immaginabile. E spesso avete letto articoli sulle auto elettriche. Mettendo insieme le due cose, calcolatrice alla mano, quella che ne esce è la classifica dei modelli elettrici in base al prezzo: nelle schede che seguono, ecco i 10 modelli più economici, in ordine crescente di prezzo.Per ogni auto troverete la cifra comprensiva dell’incentivo rottamazione e quella senza: 4.000 euro in più. Prima di entrare nei dettagli, le ultime due considerazioni: la prima è che – grazie agli incentivi, questo va detto – molte macchine elettriche si comprano allo stesso prezzo (o poco più) della corrispondente variante a benzina. La seconda è che anche chi vuole qualcosa di sfizioso non è costretto a spendere cifre proibitive. Tre esempi? MINI Cooper SE, Fiat 500 elettrica e Mazda MX30.Infine, una precisazione: non troverete Citroen C-Zero, Mitsubishi i-MIEV e Peugeot iOn. Nulla contro questi tre modelli ma sono figli di un progetto nato 11 anni fa. Abbiamo preferito stare su qualcosa di più nuovo.Volkswagen e-upRenault ZOEsmart EQ fortwoOpel Corsa-ePeugeot e-208MINI Cooper SEFiat 500 ElectricMazda MX30Nissan LeafHonda e